125cc Le Mans Qualifiche: terza pole 2011 per Nico Terol

125cc Le Mans Qualifiche: terza pole 2011 per Nico Terol

Il leader del mondiale non si batte, a terra Cortese

Commenta per primo!

Lo scorso anno proprio a Le Mans, al personale 83° Gran Premio in carriera, Nico Terol era finalmente riuscito a conquistare la sua prima pole position nel mondiale 125cc, l’unica di una stagione che l’ha portato a sfiorare il titolo iridato. Un dato eloquente, a dimostrazione di come il pilota di Alcoy non sia mai stato uno “specialista” del giro singolo da qualifica, anche se quest’anno sembra averci preso gusto: quattro gare, tre pole position, logica conseguenza della netta supremazia in una stagione dove non sembra avere rivali. Il vice-campione del mondo scatterà così ancora una volta davanti a tutti domani in gara, a caccia del “poker” di successi e di “ammazzare” il campionato sfruttando le disavventure altrui.

Sandro Cortese, primo inseguitore in campionato, è volato a terra alla Variante Dunlop nei minuti decisivi della sessione non andando oltre la quarta posizione in griglia, di un soffio davanti alle RSA preparate dall’Ajo Motorsport e condotte da Jonas Folger (2° sotto la pioggia nel 2009) e dall’idolo di casa Johann Zarco, sesto e penalizzato dal traffico dell’ora di punta.

In prima fila ritroviamo così Hector Faubel, 2° pagando 0″389 dal suo caposquadra, prima volta invece per Maverick Vinales, Campione Europeo e Spagnolo 125 GP in carica, già 3° in griglia alla personale quarta presenza nel mondiale, la prima assoluta in carriera a Le Mans. “Mack”, 16 anni, si conferma tra le realtà della ottavo di litro con la Aprilia RSA del team BQR “sponsorizzato” da Paris Hilton, meglio del più esperto compagno di squadra Sergio Gadea vincitore a Le Mans nel 2007, 8° accanto ad un Adrian Martin in crescita.

Nella top-10 figurano anche Efren Vazquez (Ajo Motorsport) e Luis Salom (RW Racing GP), non le Aprilia Andalucia di Alberto Moncayo (15°, fermato da un problema tecnico) e Miguel Oliveira, 12° complice una scivolata alla variante “Chemin aux Bouefs”. Per un’inezia (giusto 76 millesimi) ha mancato il traguardo dei primi dieci Simone Grotzkyj Giorgi, 11°, ma pur sempre migliore dei nostri portabandiera: Luigi Morciano riduce il gap dalla vetta pur ritrovandosi 21°, più staccati Francesco Mauriello (25°) e Alessandro Tonucci (31°), non al meglio a seguito dell’infortunio alla spalla rimediato ad Estoril.

125cc World Championship 2011
Le Mans, Classifica Qualifiche

01- Nico Terol – Bankia Aspar Team – Aprilia RSA 125 – 1’43.578
02- Hector Faubel – Bankia Aspar Team – Aprilia RSA 125 – + 0.389
03- Maverick Vinales – Blusens by Paris Hilton Racing – Aprilia RSA 125 – + 0.737
04- Sandro Cortese – Intact Racing Team Germany – Aprilia RSA 125 – + 0.777
05- Jonas Folger – Red Bull Ajo MotorSport – Aprilia RSA 125 – + 0.919
06- Johann Zarco – Avant AirAsia Ajo – Derbi RSA 125 – + 1.014
07- Adrian Martin – Bankia Aspar Team – Aprilia RSA 125 – + 1.148
08- Sergio Gadea – Blusens by Paris Hilton Racing – Aprilia RSA 125 – + 1.177
09- Efren Vazquez – Avant AirAsia Ajo – Derbi RSA 125 – + 1.198
10- Luis Salom – RW Racing GP – Aprilia RSA 125 – + 1.769
11- Simone Grotzkyj Giorgi – Phonica Racing – Aprilia RSA 125 – + 1.845
12- Miguel Oliveira – Andalucia Banca Civica – Aprilia RSA 125 – + 2.015
13- Zulfahmi Khairuddin – AirAsia SIC Ajo – Derbi RSW 125 – + 2.051
14- Jakub Kornfeil – Ongetta Centro Seta – Aprilia RSW 125 – + 2.104
15- Alberto Moncayo – Andalucia Banca Civica – Aprilia RSA 125 – + 2.119
16- Jasper Iwema – Ongetta Abbink Metaal – Aprilia RSA 125 – + 2.142
17- Louis Rossi – Matteoni Racing – Aprilia RSW 125 – + 2.168
18- Danny Kent – Red Bull Ajo MotorSport – Aprilia RSW 125 – + 2.387
19- Alexis Masbou – WTR Ten10 Racing – Aprilia RSW 125 – + 2.652
20- Danny Webb – Mahindra Racing – Mahindra GP 125 – + 2.803
21- Luigi Morciano – Team Italia FMI – Aprilia RSW 125 – + 2.895
22- Harry Stafford – Ongetta Centro Seta – Aprilia RSW 125 – + 2.899
23- Hiroki Ono – Caretta Technology – KTM RC 125 – + 2.953
24- Marcel Schrotter – Mahindra Racing – Mahindra GP 125 – + 3.786
25- Francesco Mauriello – WTR Ten10 Racing – Aprilia RSW 125 – + 3.955
26- Taylor Mackenzie – Phonica Racing – Aprilia RSW 125 – + 3.962
27- Niklas Ajo – TT Motion Events Racing – Aprilia RSW 125 – + 3.985
28- Giulian Pedone – Phonica Racing – Aprilia RSW 125 – + 4.449
29- Peter Sebestyen – Caretta Technology – KTM RC 125 – + 4.549
30- Kevin Szalai – Maxiscoot MVT Racing – Aprilia RSW 125 – + 5.029
31- Alessandro Tonucci – Team Italia FMI – Aprilia RSW 125 – + 5.247
32- Joan Perello – Matteoni Racing – Aprilia RSW 125 – + 5.409
33- Kevin Thobois – Team RMS – Honda RS125R – + 7.013

Alessio Piana

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy