125cc: le cinque wild card per il Gran Premio di Valencia

125cc: le cinque wild card per il Gran Premio di Valencia

Debutta nel mondiale Niklas Ajo, si rivede Mackenzie

Commenta per primo!

Per il Gran Premio conclusivo della stagione 2010 del Motomondiale classe 125cc vedremo ben cinque wild card al via a Valencia, anche se inaspettatamente saranno soltanto due i piloti spagnoli, tre invece gli “stranieri” da Finlandia e Gran Bretagna

Su tutti spicca Niklas Ajo, figlio di Aki Ajo e titolare dell’omonimo team. Classe ’94, corre attualmente nel CEV 125 dove ha concretizzato un bel salto di qualità quest’anno complice il passaggio al team Monlau Competicion di Emilio Alzamora con cui suo padre è… in affari: Niklas Ajo nel CEV con Monlau, Marc Marquez (protetto di Alzamora) con Ajo Motorsport nel mondiale. Uno “scambio” che ha consentito al buon Niklas di crescere, ritrovandosi al settimo posto nella classifica di campionato ottenendo due quinti posti tra Barcellona e Jerez.

Se Ajo debutterà nel mondiale con la prospettiva di correre a tempo pieno nel 2012, sarà la quinta wild card per Johnny Rosell, la sesta per Joan Perello, portacolori del team SAG Castrol con due Honda RS125R preparate dalla squadra di Eduardo Perales (presente con due Bimota nella Moto2). Rosell quest’anno ha già corso a Jerez e Barcellona (19° e 21°), mentre Perello ha preso il via a Jerez, Barcellona, Misano e Aragon tra SAG Honda e Lambretta, ottenendo il 18° posto al GP di Spagna quale miglior risultato.

Rivedremo al via del mondiale 125cc anche il team KRP supportato da Bradley Smith e dal suo management, con John McPhee al debutto (quinto quest’anno nel campionato britannico) e Taylor Mackenzie, figlio di Niall, che farà esperienza dopo aver ben figurato nella Red Bull Rookies Cup e nel British 125 GP (4° in classifica), con già all’attivo la wild card a Silverstone: 27° in griglia, a terra in gara.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy