125cc: Julian Simon promette “Mai più errori come a Jerez”

125cc: Julian Simon promette “Mai più errori come a Jerez”

Il vincitore di Le Mans vuole pensare soltanto al campionato

Commenta per primo!

Quasi come se la vittoria di Le Mans non bastasse per Julian Simon. L’errore di Jerez, con quella caduta che lo ha tolto di scena nei primi giri quando aveva praticamente “preso” il fuggitivo Bradley Smith, è ancora nei pensieri del pilota spagnolo, se non altro per l’opportunità mancata di andare in fuga nella classifica di campionato. Per questo che il leader della 125cc non vuole più commetter errori quest’anno, come confidato al termine del Gran Premio di Francia.

Dopo l’errore di Jerez ho capito di non dover più commetter errori quest’anno se voglio vincere il campionato“, afferma un realista Julian Simon. “Quella di Jerez era comunque una situazione particolare: ero il pilota più veloce in pista, stavo recuperando a vista d’occhio su Bradley (Smith, ndr), volevo provare a vincere il mio GP di casa. La caduta mi ha comunque fatto capire come non ci si può permettere alcun errore, e difatti a Le Mans una volta che ho preso il comando non ho più sbagliato“.

Proprio per l’errore di Jerez che il pilota del Bancaja Aspar non è autore di una “fuga” in classifica, ritrovandosi soltanto con 5.5 e 8.5 punti di vantaggio rispettivamente su Bradley Smith e Andrea Iannone: aggiungete a questi almeno i 20 punti perduti in Andalusia…

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy