125cc: Jonas Folger torna protagonista della categoria

125cc: Jonas Folger torna protagonista della categoria

Conclude quarto a Brno dopo una serie di gare difficili

di Redazione Corsedimoto

Dopo lo scoppiettante esordio del 2009, ci si aspettava molto quest’anno da Jonas Folger. Il giovane talento tedesco non è tuttavia riuscito a replicare i risultati della stagione precedente, alle prese con un difficile adattamento con l’Aprilia RSA, una moto che nel recente passato ha mietuto diverse “vittime” illustri, difficile da settare e far rendere al meglio.

Una svolta, seppur parziale, è arrivata nelle ultime gare a detta dello stesso pilota bavarese e dell’Ongetta Team che per il secondo anno consecutivo ha deciso di puntare su di lui. Se mancano ancora le prestazioni sull’asciutto, a Brno in condizioni climatiche difficili Folger ha concluso in quarta posizione, sperando di iniziare dalla Repubblica Ceca una seconda parte di 2010 più prolifica sul piano dei risultati.

Abbiamo fatto la scelta giusta di pneumatici a Brno“, spiega Jonas Folger, “così ho spinto al massimo nei primi 10 giri per non perdere troppo terreno nel finale. A dire la verità mi son preso tantissimi rischi, più volte ero stato vicino a cadere, ma per fortuna tutto è andato per il verso giusto. Il quarto posto è un buon risultato, ma ottenuto in condizioni metereologiche non abituali: per questo dobbiamo confermarci anche sull’asciutto nelle prossime gare“.

Jonas Folger sicuramente nel 2011 resterà nella classe 125 per candidarsi tra uno dei potenziali favoriti per la vittoria finale con una stagione di esperienza con l’Aprilia RSA e con molti piloti di vertice che passeranno in Moto2.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy