125cc Jerez Qualifiche: pole in casa per Julian Simon

125cc Jerez Qualifiche: pole in casa per Julian Simon

Lo spagnolo precede Smith e Iannone, prima fila per Marquez

Commenta per primo!

Non poteva sbagliare sul tracciato di casa. Julian Simon ha fatto sua la pole position a Jerez, la seconda stagionale (dopo Losail) ed in carriera nella ottavo di litro. Il pilota del team di Jorge “Aspar” Martinez ha spazzato via le speranze degli avversari negli ultimi dieci minuti della sessione di qualifiche: senza trovar traffico, ha infilato una serie di 3-4 giri da record, sempre sull’1’48 basso. Il suo 1’48″237 è il tempo che gli è valso la pole position, nonostante un distacco notevole dal giro record di Mattia Pasini, complice un vento fastidioso che non ha concesso grandi opportunità ai piloti della ottavo di litro. Con strategia, inventiva ed una grande velocità “Julito” ha avuto ragione del compagno di squadra Bradley Smith, secondo in griglia e staccato di 197 millesimi dal suo compagno di squadra, così come di Andrea Iannone, terzo con un’escursione fuori pista nei primissimi minuti delle qualifiche alla curva “Criville”.

L’abruzzese, in pole a Motegi, non ha saputo dare la “zampata” valida per la pole position, ma per domani si mostrerà decisamente combattivo nei confronti della coppia Aspar in una Jerez che nei 100.000 e passa spettatori sosterrà l’avanzata dei piloti spagnoli. Simon, certo, ma anche Marc Marquez, sempre più veloce e convincente, capace di portare la KTM in prima fila con un quarto tempo niente male. Dopo un venerdì difficile, il pilota pupillo di Emilio Alzamora ha recuperato precedendo in griglia Sergio Gadea, lo svizzero Dominique Aegerter (grande talento, ma per sua sfortuna ancora incostante) e i britannici Scott Redding e Danny Webb, capaci di tener testa a due certi protagonisti a Jerez come Sandro Cortese (caduto a metà sessione alla “curva 8”) e Pol Espargaro, un pò in ombra così come tutto il team ufficiale Derbi.

L’Italia, a parte Iannone, registra la 12° performance di Simone Corsi, con Lorenzo Savadori protagonista all’inizio di un “lungo” alla “Dry Sac” e solo 22° in griglia, con Marconi 28° e Vitali 31° dentro il 107 %. Risulterebbe fuori anche Jonas Folger, che ha percorso soli 3 giri per un problema tecnico alla sua Aprilia RS preparata dagli uomini di Fiorenzo Caponera: sarà sicuramente riammesso così come Matthew Hoyle, 34° con la seconda Haouje che resta lontana dalle posizioni di vertice (e anche dalla Loncin, 20° con Tomoyoshi Koyama).

125cc World Championship 2009
Jerez, Classifica Qualifiche

01- Julian Simon – Bancaja Aspar Team – Aprilia RSA 125 – 1’48.237
02- Bradley Smith – Bancaja Aspar Team – Aprilia RSA 125 – + 0.197
03- Andrea Iannone – Ongetta Team I.S.P.A. – Aprilia RSA 125 – + 0.282
04- Marc Marquez – Red Bull KTM Motosport – KTM FRR 125 – + 0.694
05- Sergio Gadea – Bancaja Aspar Team – Aprilia RSA 125 – + 0.718
06- Dominique Aegerter – Ajo Interwetten – Derbi RSA 125 – + 1.000
07- Scott Redding – Blusens Aprilia – Aprilia RSA 125 – + 1.073
08- Danny Webb – Degraaf Grand Prix – Aprilia RSA 125 – + 1.116
09- Sandro Cortese – Ajo Interwetten – Derbi RSA 125 – + 1.125
10- Pol Espargaro – Derbi Racing Team – Derbi RSA 125 – + 1.163
11- Joan Olive – Derbi Racing Team – Derbi RSA 125 – + 1.569
12- Simone Corsi – Jack & Jones Team – Aprilia RSA 125 – + 1.717
13- Randy Krummenacher – Degraaf Grand Prix – Aprilia RSA 125 – + 1.731
14- Stefan Bradl – Viessmann Kiefer Racing – Aprilia RSA 125 – + 1.930
15- Efren Vazquez – Derbi Racing Team – Derbi RSA 125 – + 1.959
16- Esteve Rabat – Blusens Aprilia – Aprilia RSA 125 – + 2.012
17- Cameron Beaubier – Red Bull KTM Motosport – KTM FRR 125 – + 2.019
18- Nicolas Terol – Jack & Jones Team – Aprilia RSA 125 – + 2.105
19- Johann Zarco – WTR San Marino Team – Aprilia RS 125 – + 2.216
20- Tomoyoshi Koyama – Loncin Racing – Loncin 125 – + 2.327
21- Takaaki Nakagami – Ongetta Team I.S.P.A. – Aprilia RS 125 – + 2.544
22- Lorenzo Savadori – Fontana Racing – Aprilia RSA 125 – + 2.861
23- Lukas Sembera – Matteoni Racing – Aprilia RS 125 – + 3.305
24- Jasper Iwema – Racing Team Germany – Honda RSR 125 – + 3.368
25- Alberto Moncayo – Andalucia Aprilia – Aprilia RS 125 – + 3.708
26- Lorenzo Zanetti – Ongetta Team I.S.P.A. – Aprilia RS 125 – + 3.813
27- Alexis Masbou – Loncin Racing – Loncin 125 – + 4.613
28- Luca Marconi – CBC Corse – Aprilia RS 125 – + 4.765
29- Luis Salom – SAG Castrol – Honda RSR 125 – + 4.949
30- Borja Maestro – Hune Racing Team TMM – Aprilia RS 125 – + 5.933
31- Luca Vitali – CBC Corse – Aprilia RS 125 – + 6.405
32- Michael Ranseder – Haojue Team – Haojue 125 – + 6.528
33- Eduard Lopez – TCR Competicion – Aprilia RS 125 – + 7.663
34- Matthew Hoyle – Haojue Team – Haouje 125 – + 8.063
35- Jordi Dalmau – SAG Castrol – Honda RSR 125 – + 9.061
36- Jonas Folger – Ongetta Team I.S.P.A. – Aprilia RS 125 – + 9.271

Alessio Piana

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy