125cc: infortunio per Cameron Beaubier, salterà il Mugello

125cc: infortunio per Cameron Beaubier, salterà il Mugello

Sfortuna per il pilota americano della KTM ufficiale a Le Mans

Commenta per primo!

Delle 34 cadute della gara di Le Mans, solo una di queste ha causato delle conseguenze fisiche per uno dei piloti della 125cc. Lo sfortunato protagonista è Cameron Beaubier, americano della KTM ufficiale che, suo malgrado, ha rimediato un infortunio al polso sinistro. Riportando il “bollettino” della Clinica Mobile, l’ex protagonista della Red Bull Rookies Cup ha subito il distacco epifisario misto del polso sinistro. Tradotto, non abbastanza per consentirgli di prender parte al prossimo Gran Premio al Mugello, pertanto lo rivedremo in pista con la KTM FRR 125 soltanto a Barcellona.

Per il giovanissimo (classe ’92) pilota californiano davvero un brutto epilogo per quello che, prima della corsa, stava risultando il suo miglior weekend stagionale, con una promettente undicesima posizione nella griglia di partenza. Beaubier è caduto quando era nella top ten risultando tra i cinque piloti più veloci in pista, perdendo il controllo della propria moto in uscita dal “Raccordement” ritrovandosi a stretto contatto con Sergio Gadea, salito poi sul terzo gradino del podio.

La KTM, tuttavia, aspetterà ancora qualche giorno prima di prender una decisione per il Gran Premio d’Italia: la speranza è che “Cam” riesca a farcela per il Mugello, altrimenti si troverà un sostituto. Missione non proprio semplice: Sturla Fagerhaug, che ha corso con la terza moto ufficiale a Le Mans, sarà impegnato nella Rookies Cup, ed è da evitare un possibile doppio impegno. Tra i piloti KTM sparsi per l’Europa potrebbe esser concessa un’opportunità a Louis Rossi, che con una FRR telaio 2007 ha chiuso secondo nella gara d’apertura del CEV 125 ad Albacete: staremo a vedere.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy