125cc: il maltempo compromette l’esito delle prove a Estoril

125cc: il maltempo compromette l’esito delle prove a Estoril

Ancora una giornata di prove per la ottavo di litro

Commenta per primo!

Niente da fare. Anche nella seconda giornata di Test IRTA al Circuito do Estoril per la classe 125cc il maltempo non ha consentito ai piloti di girare con regolarità: anzi, per nulla verrebbe da dire, tanto che in pochi hanno indossato la tuta prendendo contatto con l’asfalto bagnato.

Con sostanzialmente già due delle tre giornate di attività cestinate per la pioggia, la speranza per i giovani della ottavo di litro è di concludere le prove di Estoril quantomeno con un paio d’ore buone in pista, se non altro per non mandare in fumo una dispendiosa trasferta pre-campionato.

Di questi tempi, con budget risicatissimi e difficoltà a trovare validi finanziatori per tutta la stagione 2011, provare è la prima delle necessità…

In caso contrario, con le previsioni metereologiche poco ottimistiche in materia, l’appuntamento è rimandato per la conclusiva tre-giorni di Test IRTA a Jerez de la Frontera dal 4 al 6 marzo, giusto alla vigilia dell’esordio in gara di Losail quando lo schieramento per l’ultimo storico anno della 125cc sarà completato e, si spera, definitivo.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy