125cc: Danny Webb infortunato, ma sarà a Phillip Island

125cc: Danny Webb infortunato, ma sarà a Phillip Island

Weekend da dimenticare per il pilota inglese a Sepang

Commenta per primo!

Due cadute che lo hanno messo KO, nel senso letterale del termine. Danny Webb a Sepang è volato a terra nel corso delle prove libere rimediando la frattura del primo metacarpo della mano sinistra: in gara un’altra caduta, questa volta ben più grave. Nell’impatto con le vie di fuga il pilota britannico ha perso coscienza per qualche secondo, ma per fortuna si è rimesso subito in sesto raggiungendo i box senza particolari problemi.

La partecipazione di Webb all’imminente Gran Premio di Phillip Island è stata confermata dal team Andalucia Cajasol, anche se ovviamente il “prodotto” del vivaio della MotoGP Academy non sarà al 100 % della forma fisica.

Quello di Sepang è stato un weekend davvero molto duro“, spiega Danny Webb. “Dopo la caduta nelle prove mi sono fatto male alla mano e questo mi ha condizionato tutto il fine settimana: non ero al meglio ed era difficile non solo guidare, ma anche dare delle indicazioni alla squadra.

In gara tutto sommato stavo andando meglio rispetto alle prove nonostante i problemi fisici, ma giro dopo giro la mia mano mi faceva sempre più male e questa è stata la causa della caduta, non avevo più sensibilità per stare in sella.

Ho perso conoscenza per qualche istante, poi ho avvertito delle vertigini… ma per fortuna è finito presto. Adesso ci sono un paio di giorni per riposarmi e spero di presentarmi al meglio a Phillip Island“, ha concluso il pilota britannico.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy