125cc: Bradley Smith vuole tener vivo il campionato

125cc: Bradley Smith vuole tener vivo il campionato

Anche se punta alla seconda posizione in classifica

Commenta per primo!

Per tener vivo ancora per una gara il campionato Bradley Smith ha un solo compito: star davanti a Julian Simon a Phillip Island. Con esattamente 50.5 punti di svantaggio l’inglese del Bancaja Aspar Team non può pensare ad altri risultati per rimandare i giochi a Sepang, anche se alla vigilia del Gran Premio d’Australia è consapevole che ormai il titolo è una questione pressochè archiviata…

Nelle ultime tre gare ho conquistato tre podi, e questo dimostra che sono in buona forma ed ho un buon feeling con la moto“, ammette Bradley Smith. “Phillip Island è uno dei miei circuiti preferiti, ci arriverò carico e motivato, mi sono riposato in questi giorni e non potrei stare meglio. Quale sarà il mio obiettivo? Punterò a tener vivo ancora il campionato, almeno fino a Sepang. Dovrò star davanti a Simon, ma non correrò solo su di lui, proverò a conquistare più punti possibili per chiuder nella seconda posizione di campionato a fine stagione“.

Se un riaggancio in campionato sembra impossibile, discorso diverso sarà per il piazzamento di “runner-up” dove la lotta con Nico Terol e, adesso, anche con Pol Espargaro è davvero apertissima.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy