125cc: Bradley Smith “Quest’anno ho imparato molto”

125cc: Bradley Smith “Quest’anno ho imparato molto”

Spiega anche perchè è rimasto nella classe 125

Commenta per primo!

Vice-campione del mondo, Bradley Smith non può che pensare al titolo iridato per l’anno prossimo nella classe 125. Ha confermato questa ambizione al Carole Nash International Motorcycle and Scooter Show di Birmingham, dove ha promosso il Gran Premio di Silverstone e si è intrattenuto in diversi stand.

Quest’anno ho imparato molto, soprattutto nelle ultime gare“, afferma Bradley Smith. “E’ vero, non sono riuscito a vincere, ma chiudere al secondo posto il campionato e riuscire a lottare con Simon che aveva più esperienza di me è un bel traguardo. Nel corso della stagione sono maturato molto, adesso mi sento pronto a vincere ogni gara“.

Smith resterà nel 2010 al team Bancaja Aspar, anche se originariamente doveva correre nella Moto2, ma saggiamente ha deciso di restare nella ottavo di litro.

C’era la possibilità di correre con un buon pacchetto in Moto2, ma abbiamo deciso tutti insieme che era meglio restare un altro anno in 125. Posso migliorare ancora e arrivare in Moto2 preparato e, spero, da campione del mondo“, ha concluso Smith.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy