125cc Barcellona Qualifiche: quarta pole per Nico Terol

125cc Barcellona Qualifiche: quarta pole per Nico Terol

4 su 5 per il leader del mondiale davanti a Faubel

Commenta per primo!

Gli avversari hanno ridotto il gap, ma a Nico Terol è bastato soltanto un giro per conquistare la quarta pole position stagionale su cinque gare. A 2 minuti dalla bandiera a scacchi il leader del mondiale ha dato l’assalto al miglior tempo riuscendoci con la solita autorità: 1’51″281, lontano sì dal record della pista, ma abbastanza per confermarsi il pilota da battere nella ottavo di litro nonostante la sconfitta subita a Le Mans ad opera di Vinales. Il pilota del team Aspar mantiene un vantaggio di 4 decimi sul proprio compagno di squadra Hector Faubel in risalita dopo la scivolata nella giornata di ieri, costretto a giocare un ruolo da comprimario non proprio sperato in questa sua stagione di ritorno nella classe 125cc.

A completare la prima fila, come già accaduto in Francia, ci ha pensato il nuovo fenomeno del motociclismo iberico Maverick Vinales, 3° a 818 millesimi, in un tracciato dove non ha mai avuto grande fortuna nei trascorsi in madrepatria nel CEV (3° nel 2009 e 2010). “Mack” domani punterà ad una gara d’attacco anche perchè sarà seguito dai box da Paris Hilton, sponsor e “madrina” del BQR Team, pronta a questo “esordio” nel Motomondiale presentandosi in elicottero intorno alle 10:00.

Tralasciando le note di colore, ben più importante parlare dei valori in campo con Johann Zarco che guadagna la 4° posizione in griglia alle spese del compagno di squadra in Derbi Ajo Motorsport Efren Vazquez e Sandro Cortese, 6° complice una scivolata al tornante “Seat”, l’unico quest’anno a battere in un turno di prove ufficiali Terol al Gran Premio di Spagna a Jerez de la Frontera. A seguire con oltre 1″1 da recuperare Jonas Folger (Aprilia Ajo Motorsport con i colori Red Bull), un ottimo Luis Salom (RW Racing GP), Sergio Gadea e Adrian Martin che completa la top-10 davanti al giovane Danny Kent con la prima delle RSW in classifica.

Se Moncayo (vincitore a Montmelò nel CEV 2009) è 11°, Oliveira non va oltre la 16° posizione, la top-20 premia anche moto non del Gruppo Piaggio: con un guizzo Danny Webb è 14° con la Mahindra preparata dalla Engines Engineering, 17° invece la KTM del Caretta Technology Forward Team di Alexis Masbou sostituto del giapponese Hiroki Ono. E gli italiani? Non benissimo: Simone Grotzkyj 18° è il migliore dei nostri con la RSA del World Wide Race, Luigi Morciano (Team Italia FMI) è 22°, Francesco Mauriello (WTR Ten10 Racing) 27° e Alessandro Tonucci con la seconda Aprilia “federale” 30°. Va ricordato che a Barcellona due anni or sono Andrea Iannone conquistò l’ultima affermazione tricolore nel mondiale 125cc: da quel momento 21 vittorie “straniere”, 20 di piloti della penisola iberica.

125cc World Championship 2011
Barcellona, Classifica Qualifiche

01- Nico Terol – Bankia Aspar Team – Aprilia RSA 125 – 1’51.281
02- Hector Faubel – Bankia Aspar Team – Aprilia RSA 125 – + 0.402
03- Maverick Vinales – Blusens by Paris Hilton Racing – Aprilia RSA 125 – + 0.818
04- Johann Zarco – Avant AirAsia Ajo – Derbi RSA 125 – + 0.854
05- Efren Vazquez – Avant AirAsia Ajo – Derbi RSA 125 – + 1.007
06- Sandro Cortese – Intact Racing Team Germany – Aprilia RSA 125 – + 1.168
07- Jonas Folger – Red Bull Ajo MotorSport – Aprilia RSA 125 – + 1.195
08- Luis Salom – RW Racing GP – Aprilia RSA 125 – + 1.348
09- Sergio Gadea – Blusens by Paris Hilton Racing – Aprilia RSA 125 – + 1.354
10- Adrian Martin – Bankia Aspar Team – Aprilia RSA 125 – + 1.466
11- Danny Kent – Red Bull Ajo MotorSport – Aprilia RSW 125 – + 1.578
12- Alberto Moncayo – Andalucia Banca Civica – Aprilia RSA 125 – + 1.943
13- Jasper Iwema – Ongetta Abbink Metaal – Aprilia RSA 125 – + 2.326
14- Danny Webb – Mahindra Racing – Mahindra GP 125 – + 2.359
15- Jakub Kornfeil – Ongetta Centro Seta – Aprilia RSA 125 – + 2.425
16- Miguel Oliveira – Andalucia Banca Civica – Aprilia RSA 125 – + 2.520
17- Alexis Masbou – Caretta Technology – KTM RC 125 – + 2.523
18- Simone Grotzkyj Giorgi – Phonica Racing – Aprilia RSA 125 – + 2.763
19- Zulfahmi Khairuddin – Airasia SIC Ajo – Derbi RSW 125 – + 2.841
20- Marcel Schrotter – Mahindra Racing – Mahindra GP 125 – + 2.845
21- Louis Rossi – Matteoni Racing – Aprilia RSW 125 – + 2.916
22- Luigi Morciano – Team Italia FMI – Aprilia RSW 125 – + 3.141
23- Niklas Ajo – TT Motion Events Racing – Aprilia RSW 125 – + 3.401
24- Harry Stafford – Ongetta Centro Seta – Aprilia RSW 125 – + 3.834
25- Josep Rodriguez – Wild Wolf RACC MS – Aprilia RSW 125 – + 3.878
26- John McPhee – Racing Steps Foundation KRP – Aprilia RSW 125 – + 4.205
27- Francesco Mauriello – WTR Ten10 Racing – Aprilia RSW 125 – + 4.315
28- Giulian Pedone – Phonica Racing – Aprilia RSW 125 – + 4.614
29- Sturla Fagerhaug – WTR Ten10 Racing – Aprilia RSW 125 – + 5.103
30- Peter Sebestyen – Caretta Technology – KTM RC 125 – + 5.150
31- Joan Perello – Matteoni Racing – Aprilia RSW 125 – + 5.252
32- Alessandro Tonucci – Team Italia FMI – Aprilia RSW 125 – + 5.701
33- Kevin Hanus – Team Hanush – Honda RS125R – + 6.694
34- Taylor Mackenzie – Phonica Racing – Aprilia RSW 125 – + 7.252

Alessio Piana

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy