Valentino Rossi: “Per la prima gara 2013 mi vedo sul podio”

Valentino Rossi: “Per la prima gara 2013 mi vedo sul podio”

Intervista a “La Gazzetta dello Sport” del Dottore

Commenta per primo!

Impegnato in questi giorni in una serie di eventi promozionali per conto di Yamaha Motor Indonesia a Jakarta, Valentino Rossi ha rilasciato un’interessante (e per i suoi sostenitori imperdibile) intervista all’edizione odierna de “La Gazzetta dello Sport“. Spaziando tra il ritorno in Yamaha, le difficoltà incontrate nel biennio in Ducati, la vita privata e tanti aspetti del “dietro le quinte”, il 9 volte Campione del Mondo ha ribadito che non si aspetta di certo una strada in discesa quest’anno…

Sarà difficile dopo due anni molto negativi, ma sono pronto: in Yamaha andrà meglio“, ha dichiarato Valentino Rossi alla rosea. “E’ bello tornare in famiglia, qui in Yamaha sono tutti contenti che sono tornato: anche io sono più carico di quanto non sarei se fossi rimasto in Yamaha negli ultimi due anni. Pensando al campionato, non conosco il mio potenziale, ma il mio obiettivo è di tornare alla vittoria e concludere ai primi tre posti del campionato. Dove mi vedo per il primo round in Qatar? Sul podio.

Il “Dottore” ha poi spiegato cosa non ha funzionato nel biennio trascorso in Ducati. “Non siamo riusciti ad adattare la moto al mio stile e io ad adattarmi a lei. Nella loro testa (dei responsabili Ducati) il percorso era “se mettiamo sulla moto Vale che sbaglia meno di Stoner, possiamo già vincere così”. Non ce l’abbiamo fatta. Ho lasciato una moto sempre difficile da portare al limite che non dà mai la sensazione di esser sotto controllo“.

Rossi si è poi detto dispiaciuto dell’allontamento di Filippo Preziosi dalla direzione tecnica di Ducati Corse. “Nei due anni siamo andati abbastanza d’accordo. Il problema sono stati i risultati: purtroppo spesso in questi casi una testa deve saltare“, ha concluso Valentino.

L’intervista integrale nell’edizione odierna de “La Gazzetta dello Sport“, anche “Digital Edition

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy