Valentino Rossi: “Brutta qualifica, ma per la gara…”

Valentino Rossi: “Brutta qualifica, ma per la gara…”

Ottavo nelle qualifiche di Le Mans scatterà dalla 3° fila

Commenta per primo!

Dopo un venerdì da protagonista, Valentino Rossi puntava a ripetersi oggi nelle qualifiche ufficiali a Le Mans cercando di porre fine ad un lungo digiuno di pole (50 Gran Premi, l’ultima proprio sul tracciato francese nel 2010) e di “prime file” (40 GP, Estoril 2010). Come già accaduto nei primi tre round, per il “Dottore” si sono ripresentati gli stessi problemi ritrovandosi pertanto costretto a scattare dalla terza fila complice l’ottavo riferimento cronometrico conseguito nel decisivo “Q2”.

Purtroppo oggi è andata peggio rispetto a ieri: abbiamo fatto più fatica“, ammette Valentino Rossi. “Già questa mattina abbiamo iniziato male, incontrando un problema alla gomma posteriore. Per tutto il turno abbiamo sofferto girando 1″ più lenti di ieri, alla fine abbiamo visto si trattava di un problema alla carcassa, ma quando si è in moto è difficile da capire.

Questo pomeriggio tutto sommato non è andata poi così male: siamo andati meglio, il passo non è male visto che ho girato costantemente sull’1’34” anche se i primi tre sembrano avere qualcosa in più. Purtroppo il mio problema è riuscire a sfruttare al meglio la moto in qualifica: gli altri piloti riescono subito a tirare il massimo dalla gomma morbida, io ancora non ci riesco completamente e per questo, così come accaduto nelle altre gare, sono così indietro in qualifica.

Quando provo a forzare più del solito non riesco a migliorare i miei tempi, pertanto domani mi ritroverò ancora a partire dalla terza fila. L’aspetto positivo è che ho un buon passo sull’1’34”, nel Warm Up proveremo a mettere a posto un paio di cose per poter disputare una buona gara. La pioggia? Non sono, non sappiamo ancora come andiamo sul bagnato…“

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy