Stefan Bradl rinnova con LCR Honda per il 2014

Stefan Bradl rinnova con LCR Honda per il 2014

Sarà un pilota pienamente supportato dalla HRC

Commenta per primo!

In occasione dei test post-GP all’Autodromo Ricardo Tormo di Valencia, LCR Honda e HRC hanno annunciato il rinnovo con Stefan Bradl fino al termine della stagione 2014. Di fatto al pilota tedesco, Campione del Mondo Moto2 2011 e “Rookie of the Year” quest’anno in MotoGP, è stato prolungato di un altro anno il contratto vigente con la formazione di Lucio Cecchinello. Nelle prossime due stagioni Bradl sarà un pilota “factory supported” di HRC: in sostanza potrà vantare il supporto diretto della casa madre.

La HRC mi ha sostenuto molto in questa prima stagione e lavorare con il Team LCR è stata un’esperienza molto positiva“, afferma Stefan Bradl. “Sono felice di poter continuare con la squadra di Lucio e il supporto della HRC per i prossimi due anni!

Dello stesso avviso Lucio Cecchinello che nel novembre 2011, dopo un promettente test a Valencia, ha fortemente voluto Stefan Bradl in squadra. “Far parte dei programmi HRC dando continuità al progetto sportivo con Stefan Bradl anche nel 2014 ci rende felici, molto orgogliosi e ci permette di pianificare al meglio l’importante lavoro di preparazione e puntare così alle primissime posizioni. Stefan ha sorpreso tutti nel 2012 e sono certo che farà grandi cose nel prossimo futuro“.

Soddisfatto dell’accordo anche Shuhei Nakamoto, Vice Presidente operativo di HRC, tra i primi a credere nel potenziale di Bradl. “Stefan nella sua stagione di esordio in MotoGP ha dimostrato abilità, motivazione e grande professionalità superando le nostre aspettative. Siamo contenti di aver raggiunto un accordo per continuare anche nel 2014 a lavorare insieme a lui e LCR“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy