Stefan Bradl: “Buon quinto posto, abbiamo lavorato bene”

Stefan Bradl: “Buon quinto posto, abbiamo lavorato bene”

Il pilota LCR Honda soddisfatto del risultato di Austin

Commenta per primo!

Protagonista sin dai test privati dello scorso mese di marzo, Stefan Bradl al Circuit of the Americas di Austin ha portato a casa un quinto posto prezioso per sè e per tutto il team LCR Honda. Un risultato giudicato positivamente dal Campione del Mondo Moto2 2011, soddisfatto della prestazione pur arrivando vicino ad un potenziale quarto posto finale.

Possiamo esser soddisfatti di questo quinto posto, dimostra che abbiamo lavorato bene nel fine settimana“, afferma Stefan Bradl. “Al via sono partito bene, ma non sono riuscito ad esser aggressivo come gli altri piloti: purtroppo a serbatoio pieno la moto scivolava molto sul davanti, questo non mi ha permesso di forzare e non volevo prendermi rischi inutili.

L’obiettivo era di chiuder al quarto posto, ma nel finale Cal Crutchlow mi ha passato: semplicemente di passo ne aveva di più, specie in ingresso curva dove riusciva sempre a prender un buon vantaggio su di me. Ad ogni modo sono soddisfatto, il quinto posto è un risultato in linea con le nostre aspettative alla vigilia del Gran Premio“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy