Nicky Hayden torna in pista a Misano: “Non vedo l’ora”

Nicky Hayden torna in pista a Misano: “Non vedo l’ora”

Dopo l’assenza di Indy e Brno a Misano torna Hayden

Commenta per primo!

Fuori gioco negli ultimi due Gran Premi per le due piccole fratture non scomposte al secondo e terzo metacarpo della mano destra rimediate a seguito del brutto volo nel corso delle qualifiche ufficiali di Indianapolis, Nicky Hayden a Misano Adriatico tornerà in sella alla propria Ducati Desmosedici GP12. Non sarà facile per il “Kentucky Kid”, ancora dolorante alla mano, ma determinato a onorare al meglio il Gran Premio di casa per eccellenza della Ducati.

Non vedevo l’ora di tornare in azione ma so che il prossimo fine settimana non sarà facile“, spiega Nicky Hayden. “La mia mano sta migliorando e una delle due fratture sta guarendo velocemente mentre la seconda è ancora piuttosto netta.

n ogni caso sono riuscito a continuare il mio allenamento cardio e ho seguirò tutti i passi necessari per la riabilitazione, compresa una visita di check-up presso la clinica del Dott. Ting, in California. Il fatto è che la frenata, con queste moto, esercita una forte pressione sulla mano destra specialmente su piste che girano in senso orario come Misano.

In ogni caso è una delle piste di casa della Ducati, mi piace e spero davvero di riuscire a fare la gara. Abbiamo avuto un po’ di contrattemi ultimamente ma cercheremo di invertire la rotta e portare a casa qualche bel risultato.“

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy