MotoGP: Yoshishige Nomura nuovo Presidente HRC

MotoGP: Yoshishige Nomura nuovo Presidente HRC

Dopo 5 anni Tetsuo Suzuki passa il testimone

In data odierna HRC (acronimo di “Honda Racing Corporation”) ha annunciato il passaggio di consegne tra Tetsuo Suzuki e Yoshishige Nomura in qualità di nuovo Presidente HRC. Trascorso un lustro al comando del Reparto Corse più importante del mondo, Tetsuo Suzuki si occuperà a partire da oggi di un nuovo incarico in Honda sempre nella divisione moto.

Il suo successore nel ruolo di Presidente HRC è Yoshishige Nomura, dalla pluriennale esperienza nel motociclismo. In Honda R&D ha fatto parte del team di progettazione delle NR70, RC30 e RC45 di serie, per poi passare in HRC per 8 anni a partire dal 1994: è stato il responsabile dei progetti RVF e RVT e dello sviluppo del propulsore 5 cilindri della RC211V, la prima MotoGP 990cc Honda.

Sono onorato di assumere questo incarico da Mr. Suzuki“, ha dichiarato Yoshishige Nomura. “Il mio obiettivo sarà quello di dar continuità ai traguardi raggiunti in questi anni, rafforzando l’impegno di HRC nella divisione Off Road, nel Mondiale Motocross, Moto3 e nella nuova Asia Talent Cup, oltre che ovviamente riaffermare la competitività Honda in MotoGP“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy