MotoGP: Yamaha e Honda verso i test ad Aragon con 5 piloti

MotoGP: Yamaha e Honda verso i test ad Aragon con 5 piloti

Due giorni di test settimana prossima

Commenta per primo!

Se la Ducati ha scelto di provare a Misano Adriatico, i team ufficiali Yamaha e Honda della MotoGP si ritroveranno in pista settimana prossima per una due-giorni di test al MotorLand Aragon di Alcaniz, tracciato che ospiterà la serie iridata il 30 settembre per la terza edizione del Gran Premio d’Aragona del Motomondiale.

All’appello nei test di martedì 4 e mercoledì 5 settembre non mancheranno Jorge Lorenzo e Ben Spies sotto le insegne del Yamaha Factory Racing, così come il Repsol Honda Team con Dani Pedrosa affiancato da Jonathan Rea, designato a sostituire Casey Stoner nei prossimi due GP di Misano e Aragon.

Oltre alla formazione ufficiale HRC, assente nella precedente giornata di prove dello scorso 6 giugno (in contrasto con la Bridgestone per non aver messo a disposizione le nuove specifiche “33”), è stata confermata la presenza dell’iridato Moto2 in carica Stefan Bradl, pilota LCR Honda reduce da un più che positivo 5° posto a Brno.

Nei due giorni di prove i piloti Honda e Yamaha scenderanno in pista dalle 10:00 alle 18:00 con un’ora di “pausa pranzo” dalle 13:00 alle 14:00, secondo consuetudine nei test della MotoGP.

Da segnalare che il MotorLand Aragon ha deciso al pubblico di assistere ai test gratuitamente presso la tribuna 3.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy