MotoGP: via al secondo giorno di test a Sepang, Dovizioso 1°

MotoGP: via al secondo giorno di test a Sepang, Dovizioso 1°

Pochi piloti in pista, fermi ai box Stoner, Pedrosa e Lorenzo

Commenta per primo!

Alle 18:00 ore locali in punto è iniziata la seconda “nottata” di test della MotoGP a Losail. Con il tracciato non ancora delle migliori condizioni i piloti hanno atteso qualche minuto prima di scendere in pista, chiudendo la prima delle cinque ore di attività con meno di 10 giri percorsi e alcuni “big” (Stoner, Pedrosa, Lorenzo, Spies…) ancora ai box.

Il risultato è di trovar così Andrea Dovizioso al comando, autore del miglior tempo provvisorio in 1’57″742, davanti a Colin Edwards, Marco Simoncelli e Hiroshi Aoyama.

Con il quinto crono Valentino Rossi, rimasto in testa per oltre mezz’ora, ritrovandosi davanti per due soli millesimi al compagno di squadra Nicky Hayden con Randy De Puniet, Alvaro Bautista e Loris Capirossi a seguire.

Le prove si concluderanno alle 23:00 locali quando saranno le 21:00 in Italia, rimandando le ostilità a giovedì con la prima sessione di prove libere dell’inaugurale Gran Premio della stagione 2011.

MotoGP World Championship 2011
Test IRTA Losail, Classifica 2° Giorno (Ore 19:00)

01- Andrea Dovizioso – Repsol Honda Team – Honda RC212V – 1’57.742
02- Colin Edwards – Monster Yamaha Tech 3 – Yamaha YZR M1 – 1’57.893
03- Marco Simoncelli – San Carlo Honda Gresini – Honda RC212V – 1’57.994
04- Hiroshi Aoyama – San Carlo Honda Gresini – Honda RC212V – 1’58.000
05- Valentino Rossi – Ducati Marlboro Team – Ducati Desmosedici GP11 – 1’58.034
06- Nicky Hayden – Ducati Marlboro Team – Ducati Desmosedici GP11 – 1’58.036
07- Randy De Puniet – Pramac Racing Team – Ducati Desmosedici GP11 – 1’58.453
08- Alvaro Bautista – Rizla Suzuki MotoGP – Suzuki GSV-R – 1’58.767
09- Loris Capirossi – Pramac Racing Team – Ducati Desmosedici GP11 – 1’59.874
10- Toni Elias – LCR Honda MotoGP – Honda RC212V – 2’01.222

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy