MotoGP: via ai test Ducati a Jerez con Barbera e Battaini

MotoGP: via ai test Ducati a Jerez con Barbera e Battaini

Pioggia nella prima giornata sul circuito andaluso

Commenta per primo!

La Ducati con il proprio Test Team ha cominciato le prove sul circuito di Jerez, incontrando purtroppo il maltempo. La pioggia ha condizionato il lavoro nel primo giorno di test, dove sono scesi in pista con le Desmosedici MotoGP Franco Battaini, nuovo collaudatore per la casa italiana, ed Hector Barbera, pilota che nel 2010 correrà con il team Aspar. Il vice-campione del mondo della 250cc (nella foto Rivero-Circuito Jerez) ha comunque percorso 35 giri, riuscendo a ottenere un significativo 1’50″3 che per un debuttante non è niente male, specie se non sono stati commessi errori.

Questa prima giornata di prove per me è stata molto positiva“, afferma Hector Barbera. “Ho girato sul bagnato con una MotoGP e i tempi sono stati buoni. Mi sono subito adattato a queste condizioni e alle modifiche che abbiamo fatto, anche se è stato un peccato non poter girare sull’asciutto visto che abbiamo un programma di prove ben delineato. Girare in 1’50″5 è comunque positivo per me: sul bagnato la MotoGP ha una grande trazione e a Jerez si sente quanta potenza ha la Desmosedici. Per me è comunque bello riuscire giro dopo giro a prender sempre più confidenza con questa moto, riesco anche a divertirmi“.

Sul finire della giornata la pioggia ha calato la propria intensità tanto che era possibile girare con le slick. Barbera non ha voluto rischiare, al contrario Franco Battaini che deve portare avanti lo sviluppo della Ducati Desmosedici GP10 nelle due diverse configurazioni di propulsore.

Il pilota bresciano lavorerà con grande dedizione nei prossimi due giorni di prove, sia per portare dati importanti a Ducati Corse in vista del 2010, sia per vedersi nominare ufficiale quale nuovo tester MotoGP della casa di Borgo Panigale.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy