MotoGP: Valentino Rossi “Una sorpresa ritrovarmi davanti”

MotoGP: Valentino Rossi “Una sorpresa ritrovarmi davanti”

A Motegi nuovo motore e meno problemi del solito alla spalla

Commenta per primo!

Ha sorpreso se stesso, Valentino Rossi. Non si aspettava di concludere la prima sessione di prove libere a Motegi con il miglior tempo, non sentendo particolari problemi alla spalla (alla vigilia si aspettava ben altro…). Tutto è filato liscio nel venerdì al Twin Ring, tanto da mostrarsi particolarmente felice del risultato.

Sono davvero felice oggi e, sinceramente, questa per me è una grande sorpresa ritrovarmi in prima posizione“, spiega Valentino Rossi. “Qui mi aspettavo di soffrire molto con la spalla perchè ci sono punti di staccata importanti, ma in realtà non sono così impegnative, non si frena piegati e pertanto sono felice di trovarmi bene fisicamente e con la moto“.

Valentino Rossi a Motegi, al contrario di Jorge Lorenzo, dispone inoltre di un nuovo motore Yamaha che, a detta del 9 volte Campione del Mondo, è già competitivo tanto da renderlo ulteriormente soddisfatto per come si è conclusa la giornata di lavoro.

Ho usato il nuovo motore e devo dire che la Yamaha ha fatto un ottimo lavoro, in quarta e quinta marcia si sente bene la differenza. So benissimo che è soltanto venerdì, ma era da tanto tempo che non mi ritrovavo davanti ed è una sensazione piacevole. C’è la possibilità di pioggia nel resto del weekend ed è un peccato, ma sul bagnato cercheremo eventualmente di fare del nostro meglio“. Valentino Rossi ha poi rivolto un saluto a Dani Pedrosa augurandogli di ritornare presto in sella.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy