MotoGP: Valentino Rossi “Tutto sembra OK, sono contento”

MotoGP: Valentino Rossi “Tutto sembra OK, sono contento”

Il “Dottore” è contento della prima giornata di prove

Commenta per primo!

Valentino Rossi continua a stupire. Dopo il recupero lampo, seguito all’infortunio nelle prove del GP del Mugello risalente allo scorso mese di giugno, il #46 è tornato finalmente in pista, mostrando un livello di competitività ben oltre le più rosee previsioni. Il campione in carica della MotoGP ha percorso diverse tornate di fila, non eccessivamente infastidito dai dolori alla caviglia ed alla gamba ancora infortunate, e per niente limitato dalla spalla che lo aveva fatto tribolare prima della famosa caduta sul suolo italiano.

Resta sempre alta l’attenzione da parte dei medici, che seguiranno il pilota Fiat Yamaha costantemente, per evitare eventuali peggioramenti delle condizioni fisiche. Rossi lamenta, ovviamente, ancora dei dolori, che non gli hanno impedito comunque di girare molto forte e concludere in settima posizione, a soli 20 millesimi di secondo dal compagno di squadra.

“Sono molto contento oggi”, dichiara Valentino Rossi, “specialmente perché sono molto più agile sulla moto rispetto ai test. Mi sento bene e questo tracciato mi aiuta molto, perchè la maggior parte delle curve sono a sinistra. Mi sento abbastanza fiducioso sulla moto e oltretutto la spalla non mi sta dando problemi.

Ora ho un po’ di dolore alla gamba e alla caviglia ma non è così male, sono riuscito a fare un po’ di giri in sequenza e sono stato abbastanza veloce, quindi tutto sembra a posto. Ora dobbiamo aspettare fino a domani mattina, per vedere come sta la gamba, se si è gonfiata nella notte o ha sviluppato altri problemi”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy