MotoGP: Valentino Rossi “Spero in una buona partenza”

MotoGP: Valentino Rossi “Spero in una buona partenza”

Il campione in carica partirà dalla seconda fila a Sepang

Commenta per primo!

La sessione di qualifiche MotoGP è stata più sofferta del previsto per Valentino Rossi. Non si è trattato di una questione a livello fisico in questo caso, ma un puro problema a livello di grip. Il pilota di Tavullia ha lamentato un problema di aderenza leggero con le gomme dure, ma nel momento in cui ha dovuto montare la morbida per fare il tempo, i problemi sono decisamente aumentati, rendendo impossibile per il “Dottore” lottare per la pole, o comunque per una prima fila.

Sesto posto finale quindi per colui che è ancora il campione in carica della classe regina, il quale si ritroverà a partire dalla seconda fila per la gara di domani, una situazione non certo agevole per puntare al successo. Il passo di gara mostrato in ogni caso fa ben sperare il nove volte campione del mondo, il quale dovrà compiere una buona partenza per non perdere terreno nei primi giri di gara.

“Con la gomma dura non andiamo così male”, dichiara Valentino Rossi, “nonostante abbiamo una mancanza di grip e la moto si muove un po’ troppo, quindi non è facile da controllare. In ogni caso con la gomma morbida abbiamo sofferto molto di più, poiché il movimento è diventato maggiore e non ho potuto utilizzare il grip al limite.

Questo significa che siamo solo in seconda fila. La gara di domani sarà molto dura, forse la più ardua della stagione poiché la temperatura è incredibile e partire dalla seconda fila rende il tutto ancora più difficile, ma faremo il nostro meglio e spero in una buona partenza.”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy