MotoGP: Valentino Rossi “Spero di non soffrire in gara”

MotoGP: Valentino Rossi “Spero di non soffrire in gara”

Partirà 6° a Laguna Seca con la spalla dolorante

Commenta per primo!

Se la gamba sembra dare segnali di miglioramento, così non è per la spalla di Valentino Rossi, per un infortunio che si porta dietro da ormai troppo tempo, esattamente dalla caduta nel mese di aprile in allenamento con la moto da cross. A Laguna Seca ha provato a limitare i danni ottenendo la seconda fila con il sesto tempo nelle qualifiche ufficiali, mostrandosi sorprendentemente fiducioso di poter puntare in alto in previsione-gara.

Tutto sommato non siamo andati così male, ma per stare davanti con i primi dobbiamo migliorare il nostro set-up“, spiega Valentino Rossi. “Lorenzo e Stoner sono sicuramente molto veloci ma siamo in tanti ad esser molto vicini, compreso io.

Per me sarà una gara molto difficile, questa pista è più impegnativa rispetto al Sachsenring, ma in qualche punto vado bene: nel Warm Up cercheremo di fare qualche piccola modifica al set-up, mentre io in gara spero di partire bene!

Rispetto a ieri la mia gamba è migliorata e questo è un buon segno, il problema è sempre la spalla: provo a forzare alla sinistra visto che con la destra ho sempre dolore, ma adesso ho male ad entrambe! Spero di non soffrire troppo in gara, cercherò di ottenere il miglior risultato possibile in questa condizione“.

Va ricordato che Valentino Rossi è alla seconda gara al rientro dall’infortunio del Mugello dove ha rimediato la frattura scomposta ed sposta di tibia e perone della gamba destra.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy