MotoGP: Valentino Rossi proverà a scendere in pista domani

MotoGP: Valentino Rossi proverà a scendere in pista domani

Assente oggi a Sepang per un attacco influenzale

Commenta per primo!

Stato influenzale acuto, recita il comunicato stampa Ducati: per questa ragione oggi Valentino Rossi non ha potuto scendere in pista per la seconda giornata di test della MotoGP a Sepang, fortemente debilitato.

Arrivato in circuito delibitato dalla febbre e da un forte raffreddore Valentino, di comune accordo con il team e con i medici della Clinica Mobile presenti a Sepang, ha deciso di rientrare in albergo dove è stato sottoposto ad un trattamento a base di antiinfluenzali.

Nonostante il desiderio di scendere in pista, il nove volte Campione del Mondo ha dovuto rinunciare ai test con la consapevolezza che una giornata di riposo, molto probabilmente, gli consentirà domani di provare in buone condizioni fisiche.

Senza Rossi la Ducati ha proseguito il programma di lavoro con il solo Nicky Hayden (il tester Franco Battaini è a Jerez de la Frontera). Nonostante qualche inconveniente di troppo (chattering ed un problema al cambio sul finale di giornata), il “Kentucky Kid” è riuscito a completare 44 giri con un miglior tempo di 2’02″208, lontano dal 2’00″171 spiccato dal suo ex-compagno di squadra Casey Stoner.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy