MotoGP: Valentino Rossi “Oggi siamo troppo indietro”

MotoGP: Valentino Rossi “Oggi siamo troppo indietro”

Chiude a 3″ da Casey Stoner nei due turni di prove

Commenta per primo!

Tre secondi da Stoner sull’asciutto, altrettanti sul bagnato. Non è stata una giornata felice per Valentino Rossi a Silverstone, troppo indietro tanto da spiccare solo il nono tempo nel turno pomeridiano di prove disputato per gran parte sotto la pioggia, condizioni dove solitamente lui e la sua Ducati non vanno male. Un brutto inizio di weekend con la speranza per il 9 volte Campione del Mondo di recuperar domani, anche perchè il suo compagno di squadra Nicky Hayden ha ben figurato.

E’ stata sicuramente una giornata difficile, in più il meteo non ci ha aiutato“, spiega Valentino Rossi. “Sapevo di partire svantaggiato perchè non avevo corso qui lo scorso anno, ma siamo comunque troppo indietro. Nei due turni di prove abbiamo cercato di trovare un buon bilanciamento per la moto: se già fatichiamo negli altri circuiti, figuriamoci in uno che non conosciamo bene e con queste condizioni climatiche.

Anche sul bagnato non siamo riusciti a ottenere un buon tempo quando, di solito, andiamo subito forte: è evidente che c’è ancora molto da lavorare.

La buona notizia è che Nicky (Hayden) oggi è andato bene in tutte le condizioni di asciutto e bagnato, questo dimostra che la moto anche qui può andar bene, ma dobbiamo migliorare con la speranza di divertirci un pò di più domani anche perchè il circuito mi piace molto“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy