MotoGP: Valentino Rossi “Motivati e fiduciosi per Barcellona”

MotoGP: Valentino Rossi “Motivati e fiduciosi per Barcellona”

Progressi in Ducati, speranza nel raggiungere il podio

Sin dalla presentazione da “Ducatista” a Madonna di Campiglio Valentino Rossi era stato chiaro: Barcellona sarebbe stato un Gran Premio particolarmente indicativo sul proprio potenziale in sella alla Desmosedici GP11, una gara-chiave della stagione anche per una forma fisica completamente recuperata superando i problemi alla spalla.

Questa la speranza del 9 volte Campione del Mondo, che si presenterà a Montmelò rinfrancato dal primo podio con Ducati conseguito a Le Mans e dagli ottimi responsi nei test al Mugello con la Ducati 1000cc per la stagione 2012. L’obiettivo sarà sempre quello di ridurre il gap dalla vetta e, se possibile, concludere nuovamente nella top-3.

Il Gran Premio di Catalunya è uno dei più belli della stagione per tanti motivi“, spiega Valentino Rossi. “Barcellona è una città stupenda, il circuito è molto bello, probabilmente il mio preferito dopo il Mugello, e infine sulle tribune c’è sempre un pubblico fantastico, appassionato e numeroso come in tutte le gare spagnole.

Sono molto contento di tornarci visto che l’anno scorso ho guardato la gara da casa. È un tracciato dove sono sempre andato molto forte e quindi ho tanti bei ricordi, come l’ultimo, la vittoria del 2009 dopo un gran duello con Lorenzo. Ci arriviamo motivati perché stiamo lavorando moltissimo sulla moto e vediamo che, passo dopo passo, facciamo dei progressi. Sappiamo che c’è ancora da fare ma dobbiamo continuare su questa strada e cercare di avvicinarci ai primi“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy