MotoGP: Valentino Rossi “La spalla mi fa soffrire”

MotoGP: Valentino Rossi “La spalla mi fa soffrire”

Il commento di Rossi dopo il test con la 1198 a Misano

Commenta per primo!

Il primo test con la tuta ufficiale ed in “rosso” Valentino Rossi l’ha svolto con una Ducati 1198 SP a Misano Adriatico, occasione ideale per verificare lo stato della spalla destra operata lo scorso 14 novembre. Esattamente a 73 giorni dall’intervento chirurgico il nove volte Campione del Mondo è sceso in pista nel primo pomeriggio, favorito da condizioni metereologiche tutto sommato accettabili (10° la temperatura dell’asfalto), percorrendo complessivamente 25 giri, abbastanza per farsi un’idea della condizione fisica. “Per cominciare grazie a Filippo (Preziosi) e alla Ducati che hanno organizzato in pochissimo tempo questo test e al circuito di Misano che oggi ci ha messo a disposizione la pista, in una giornata in cui anche Mattia (Pasini) doveva provare per verificare le sue condizioni“, spiega Valentino Rossi. “La pista ci ha dato la risposta che più o meno mi aspettavo: la spalla fa soffrire. Soprattutto in frenata, quando sento male nella parte anteriore dove hanno suturato il tendine. L’articolazione è abbastanza stabile e anche come resistenza stiamo andando benino ma, per il resto, ho molto dolore e poca forza. Speriamo che migliori ancora un po’ in questi ultimi giorni prima dei test in Malesia, dove, anche lavorando sulla posizione di guida, cercheremo di fare il possibile per raccogliere informazioni importanti con la Desmosedici, pur non essendo al massimo della forma. Oggi ho fatto in totale 25 giri, provando la 1198 Superbike che è un po’ una moto “storica” della Ducati: bella, va forte, mi è piaciuta!“. Valentino Rossi proverà adesso a Sepang dall’1 al 3 febbraio, questa volta con la Ducati Desmosedici GP11 MotoGP con la livrea definitiva 2011.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy