MotoGP: Valentino Rossi “Finalmente, mi mancava la moto!”

MotoGP: Valentino Rossi “Finalmente, mi mancava la moto!”

Pronto a tornare in sella alla sua M1 al Sachsenring

Commenta per primo!

Per la conferma definitiva bisognerà attendere domani, ma secondo il parere medico del Professor Giuseppe Porcellini e dello staff che lo ha seguito in queste settimane Valentino Rossi può provare a correre al Sachsenring. Di ritorno dopo quattro gare (Mugello compresa) di assenza, il 9 volte iridato ha voluto accelerare i tempi per le ragioni spiegate nella dichiarazione ripresa dal comunicato stampa ufficiale Fiat Yamaha.

Sono davvero felice che il mio medico pensa che posso correre questo weekend“, spiega Valentino Rossi. “Domani vedrò i responsabili medici della MotoGP così avremo la decisione finale. Mi sono sentito bene in sella alla R1, ma so che guidare la M1 è un’altra cosa e sarà difficile per me, ma mi è mancata molto la mia moto e lavorare con la squadra ed è per questo che voglio provarci.

Non vedo l’ora di rivedere tutte le persone nel paddock, ero davvero stanco di restare a casa! In ogni caso Wataru (Yoshikawa) ci sarà, così nell’eventualità sarà pronto per sostituirmi“.

Con 230 Gran Premi disputati, 104 vittorie, 59 pole position e 9 titoli iridati, Valentino Rossi torna così finalmente in pista a poco più di 40 giorni dall’infortunio del Mugello.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy