MotoGP: Valentino Rossi “Difficile puntare al podio”

MotoGP: Valentino Rossi “Difficile puntare al podio”

Spera al Sachsenring in un piazzamento nei primi 5

Commenta per primo!

Valentino Rossi è contento del risultato raggiunto quest’oggi nel turno di qualifiche, che lo ha visto concludere con la quarta posizione finale. Il campione in carica della MotoGP, al rientro dopo lo stop del Mugello, sta dimostrando di poter andare forte, se non per essere già ai livelli dei primi tre (Lorenzo, Stoner e Pedrosa) per lo meno per terminare subito dopo di loro. Per il “Dottore” la giornata odierna è stata ovviamente più stancante della precedente, visto il doppio turno in pista, ma nonostante ciò il ragazzo di Tavullia dichiara di essere a suo agio in sella alla YZR-M1 Fiat Yamaha e spera di avere abbastanza energie per far bene e terminare la corsa.

“Sono molto contento dopo questo secondo giorno”, commenta Valentino Rossi, “perché mi sento a mio agio sulla moto. Ho sofferto molto oggi poiché abbiamo effettuato due sessioni al posto di una, ho un dolore maggiore e mi sento più stanco rispetto a ieri, ma mi sento bene e i miei movimenti sono ok. Inoltre la spalla va bene quindi è sicuramente un ritorno positivo per me.

Sfortunatamente oggi al termine abbiamo provato una piccola modifica per migliorare il set-up ma questo ha avuto l’effetto contrario, quindi penso che abbiamo perso una posizione per questo motivo.

Non penso che la prima fila fosse possibile perché Lorenzo, Stoner e Pedrosa sono stati sotto il minuto e ventidue secondi e non penso che sarei riuscito a farlo oggi. Per domani ovviamente c’è un punto di domanda ma spero di essere in grado di terminare la corsa; penso che il podio sarà difficile per me, ma un piazzamento nella top 5 sarebbe un ottimo risultato.”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy