MotoGP: Valentino Rossi “Aragon pista favorevole alla Ducati”

MotoGP: Valentino Rossi “Aragon pista favorevole alla Ducati”

Qualche aspettativa in più per il GP d’Aragona

Commenta per primo!

Se il presente non sembra offrire grandi certezze, Valentino Rossi alla vigilia del Gran Premio d’Aragona del mondiale MotoGP guarda al passato, nello specifico al 2010 dove la Ducati concretizzò un sorprendente 1-3 con Casey Stoner vincitore e Nicky Hayden sul podio per quello che, a tutti gli effetti, è stato il miglior weekend per la casa di Borgo Panigale da un biennio a questa parte. Ripensando a 12 mesi or sono Valentino spera di trovare qualche segnale positivo in più in previsione di questo fine settimana: il Motorland Aragon è un tracciato favorevole alla Ducati, ma lo sarà anche per la Desmosedici GP11.1?

L’anno scorso quella di Aragon è stata la gara migliore della stagione per la Ducati quindi ci avviciniamo a questo appuntamento con un po’ di aspettativa in più“, ammette Valentino Rossi. “Inoltre a Misano, dopo prove difficili, alla fine abbiamo individuato una buona messa a punto e, in gara, mi sono trovato abbastanza bene con la moto e sono riuscito a guidarla meglio, soprattutto nei primi giri.

Quindi adesso cercheremo di sommare le due cose, la pista che sembra adatta alla Desmoesedici e un buon lavoro di messa a punto per ritrovare le stesse sensazioni anche domenica prossima“.

Lo scorso anno al Motorland Aragon Valentino Rossi non era andato oltre la terza fila dello schieramento in prova ed un sesto posto in gara, mostrandosi dolorante per le condizioni della spalla infortunata.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy