MotoGP: Valentino Rossi “Abbiamo risolto dei problemi”

MotoGP: Valentino Rossi “Abbiamo risolto dei problemi”

Contiene lo svantaggio a 8 decimi dalla pole

Commenta per primo!

Rispetto a Jerez tutta un’altra storia, ma alla fine Valentino Rossi si ritrova pur sempre in terza fila nello schieramento di partenza del Gran Premio di Estoril. Con una nuova messa a punto e diversi accorgimenti che gli hanno consentito di migliorare il feeling con l’anteriore, il 9 volte Campione del Mondo ha ridotto lo svantaggio dalla pole a soli 8 decimi, mostrandosi se non propriamente felice, quantomeno soddisfatto per dei progressi mostrati nell’odierna giornata a Estoril.

Tutto sommato non è stata una giornata da buttar via“, afferma Valentino Rossi. “Siamo a 8 decimi dalla pole, di poco staccati dai primi quattro, in più abbiamo risolto parte dei nostri problemi. Rispetto a ieri va un pò meglio, ma urtroppo siamo stati un pò sfortunati nel corso delle prove: abbiamo riscontrato un problema di elettronica perdendo 10 minuti ai box, così mi sono giocato una delle gomme a disposizione. Con la seconda purtroppo c’era traffico, così abbiamo perso qualche decimo, ma se non altro siamo in terza fila.

Con questa nuova messa a punto adesso riesco a frenare ed inserire meglio la moto in curva, ho più fiducia sul davanti. Con la Ducati bisogna seguire delle traiettorie un pò diverse, è difficile abituarsi e c’è tanto da lavorare, ma adesso sono più vicino al limite. Migliorando l’avantreno sono più incisivo in staccata, spero questo mi aiuti domani in gara.

Adesso ci resta da migliorare il T4 che è il punto dove perdiamo troppo: la moto in accelerazione si muove molto, scivola e questo non ci permette di togliere altri decimi. Cercheremo di trovare una soluzione per la gara di domani dove la scelta delle gomme sarà cruciale: penso qualcuno punterà sulla morbida, ma sulla distanza facciamo un pò fatica. Con la dura invece a moto piegata scivola troppo.. non abbiamo ancora preso una decisione, vedremo domani.“

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy