MotoGP Valencia Warm Up: Lorenzo vs Marquez, è già duello

MotoGP Valencia Warm Up: Lorenzo vs Marquez, è già duello

Lorenzo lascia a 181 millesimi Marquez,7° Rossi

Commenta per primo!

Meno 4 allo spegnimento del semaforo, tutto esaurito (attesi 100.000 spettatori) al Circuit de la Comunitat Valenciana Ricardo Tormo, si è avvertita una grande tensione già nei 20 minuti di Warm Up pre-gara della MotoGP che hanno proposto al comando della graduatoria dei tempi Jorge Lorenzo. Sfortunato ieri nel corso del “Q2″, tradito da un problema tecnico (motore, precauzionalmente sostituito sulla prima delle due Yamaha M1 a disposizione), il Campione del Mondo in carica ha fermato i cronometri sull’1’31″073, confermando il travolgente passo-gara evidenziato nella mezz’ora di FP4 con 19 tornate consecutive con gomma dura sotto l’1’32”.

Grande inizio di giornata per il maiorchino che lascia a 181/1000 il rivale Marc Marquez, autore della nona pole in diciotto gare, deciso oggi a far suo almeno un quarto posto per laurearsi, a 20 anni e 266 giorni, il più giovane Campione del Mondo nella storia della top class. Il fenomeno di Cervera ha messo alla frusta la gomma morbida nel Warm Up tenendo testa a Cal Crutchlow (3° alla sua ultima presenza con Yamaha Tech 3), al compagno di squadra Dani Pedrosa, Stefan Bradl, Alvaro Bautista e Valentino Rossi, settimo accusando uno svantaggio di 871/1000 dalla vetta.

Scorrendo la classifica chiudono nella top-10 i Ducatisti Andrea Iannone (8°) e Nicky Hayden (9°) a scapito di Andrea Dovizioso, tra le CRT Aleix Espargaro è il più veloce mentre Danilo Petrucci, autore ieri di una sensazionale pole “di classe” (12° assoluto) con la Ioda-Suter-BMW qualificandosi per il “Q2”, è 16° preceduto da Michele Pirro (wild card con il Ducati Test Team) e Hiroshi Aoyama (ufficializzato proprio in questi istanti secondo pilota del team Aspar su Honda RCV1000R per il 2014), chiude 19° Claudio Corti mentre Luca Scassa è 21°. Alle 14:00 il via della gara, l’atto finale del duello “Marc Marquez vs Jorge Lorenzo”.

MotoGP World Championship 2013
Circuit de la Comunitat Valenciana Ricardo Tormo, Classifica Warm Up

01- Jorge Lorenzo – Yamaha Factory Racing – Yamaha YZR M1 – 1’31.073
02- Marc Marquez – Repsol Honda Team – Honda RC213V – + 0.181
03- Cal Crutchlow – Monster Yamaha Tech 3 – Yamaha YZR M1 – + 0.253
04- Dani Pedrosa – Repsol Honda Team – Honda RC213V – + 0.260
05- Stefan Bradl – LCR Honda MotoGP – Honda RC213V – + 0.631
06- Alvaro Bautista – GO&FUN Honda Gresini – Honda RC213V – + 0.688
07- Valentino Rossi – Yamaha Factory Racing – Yamaha YZR M1 – + 0.871
08- Andrea Iannone – Energy T.I. Pramac Racing – Ducati Desmosedici GP13 – + 1.240
09- Nicky Hayden – Ducati Team – Ducati Desmosedici GP13 – + 1.274
10- Bradley Smith – Monster Yamaha Tech 3 – Yamaha YZR M1 – + 1.394
11- Andrea Dovizioso – Ducati Team – Ducati Desmosedici GP13 – + 1.458
12- Aleix Espargaro – Power Electronics Aspar – ART GP13 – + 1.613 (CRT)
13- Hector Barbera – Avintia Blusens – BQR FTR – + 1.837 (CRT)
14- Michele Pirro – Ducati Test Team – Ducati Desmosedici GP13 – + 2.050
15- Hiroshi Aoyama – Avintia Blusens – BQR FTR – + 2.407 (CRT)
16- Danilo Petrucci – CAME Iodaracing Project – Ioda Suter BMW – + 2.469 (CRT)
17- Colin Edwards – NGM Mobile Forward Racing – FTR Kawasaki – + 2.582 (CRT)
18- Randy De Puniet – Power Electronics Aspar – ART GP13 – + 2.617 (CRT)
19- Claudio Corti – NGM Mobile Forward Racing – FTR Kawasaki – + 2.742 (CRT)
20- Yonny Hernandez – Ignite Pramac Racing – Ducati Desmosedici GP13 – + 3.155
21- Luca Scassa – Cardion AB Motoracing – ART GP13 – + 3.800 (CRT)
22- Bryan Staring – GO&FUN Honda Gresini – FTR Honda MGP13 – + 3.931 (CRT)
23- Michael Laverty – Paul Bird Motorsport – ART GP13 – + 4.022 (CRT)
24- Lukas Pesek – CAME Iodaracing Project – Ioda Suter BMW – + 4.037 (CRT)
25- Damian Cudlin – Paul Bird Motorsport – PBM 01 – + 4.097 (CRT)
26- Martin Bauer – Remus Racing Team – S&B Suter BMW – + 4.822 (CRT)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy