MotoGP Valencia Qualifiche: Casey Stoner rifila 1″ a tutti

MotoGP Valencia Qualifiche: Casey Stoner rifila 1″ a tutti

Pedrosa e Spies in prima fila, Rossi si qualifica 6°

Commenta per primo!

Qualche goccia di pioggia? Nessun problema: gomma morbida, gas spalancato e via! Così all’Autodromo Ricardo Tormo di Valencia Casey Stoner in 1’31″861 ha fatto sua la dodicesima pole position stagionale, pensando bene di ribadire il concetto: quest’anno, per tutti, non ce n’è. Deliziando il folto pubblico di Cheste con intraversate a oltre 200 orari nel curvone, Stoner ha rifilato 1″ netto a Dani Pedrosa, abituato al “Ricardo Tormo” a mietere successi in ogni categoria, costretto ad alzar bandiera bianca senza bissare la buona pole conseguita due settimane or sono a Sepang.

Per il resto Valencia nell’ultimo turno di qualifica del lustro riservato alle 800cc ha proposto qualche sporadica sorpresa ed un bel ritorno da protagonista di Ben Spies, terzo in griglia con la Yamaha ufficiali andando a chiudere la prima fila a scapito di un sorprendente Randy De Puniet, quarto assoluto con la Ducati Desmosedici GP11 “Sat” gestita dal Pramac Racing Team. Tuttora dal futuro incerto nella top class, RDP si prende la soddisfazione di precedere Alvaro Bautista (5°) e, soprattutto, Valentino Rossi, sesto replicando la miglior qualifica ufficiale di Brno.

Il distacco (1″6) è in linea con i primi responsi dei test invernali di dodici mesi or sono, al box #46 si pensa ormai al futuro ritrovando comunque diverse Desmosedici nella top-10 grazie a Nicky Hayden (7°), Hector Barbera (9°, a terra nei primi minuti) e Karel Abraham (10°), non con Loris Capirossi qualificatosi 12° per la sua ultima gara in carriera da vivere con il #58 di Marco Simoncelli ben in mostra sul cupolino.

Sessione di ufficiali problematica per Andrea Dovizioso, soltanto 8° anche a seguito di un brutto ruzzolone allo scadere, non incidono i campioni della Superbike Katsuyuki Nakasuga (sostituto di Jorge Lorenzo, 15° con una caduta comica nel finale) e Josh Hayes, #1 in America, 16° in sostituzione di Colin Edwards su Yamaha Tech 3. Domani alle 14:00 la gara, non prima di celebrare con il “minuto di casino” alle 10:15 Marco Simoncelli.

MotoGP World Championship 2011
Valencia, Classifica Qualifiche

01- Casey Stoner – Repsol Honda Team – Honda RC212V – 1’31.861
02- Dani Pedrosa – Repsol Honda Team – Honda RC212V – + 1.014
03- Ben Spies – Yamaha Factory Racing – Yamaha YZR M1 – + 1.196
04- Randy De Puniet – Pramac Racing Team – Ducati Desmosedici GP11 – + 1.257
05- Alvaro Bautista – Rizla Suzuki MotoGP – Suzuki GSV-R – + 1.582
06- Valentino Rossi – Ducati Team – Ducati Desmosedici GP11.1 – + 1.617
07- Nicky Hayden – Ducati Team – Ducati Desmosedici GP11.1 – + 1.795
08- Andrea Dovizioso – Repsol Honda Team – Honda RC212V – + 1.963
09- Hector Barbera – Mapfre Aspar Team – Ducati Desmosedici GP11 – + 2.325
10- Karel Abraham – Cardion AB Motoracing – Ducati Desmosedici GP11 – + 2.404
11- Cal Crutchlow – Monster Yamaha Tech 3 – Yamaha YZR M1 – + 2.468
12- Loris Capirossi – Pramac Racing Team – Ducati Desmosedici GP11 – + 2.810
13- Toni Elias – LCR Honda MotoGP – Honda RC212V – + 2.819
14- Hiroshi Aoyama – San Carlo Honda Gresini – Honda RC212V – + 2.977
15- Katsuyuki Nakasuga – Yamaha Factory Racing – Yamaha YZR M1 – + 4.138
16- Josh Hayes – Monster Yamaha Tech 3 – Yamaha YZR M1 – + 4.181

Alessio Piana

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy