MotoGP Valencia Prove Libere 1: Stoner 1° su Pedrosa, Rossi è 3°

MotoGP Valencia Prove Libere 1: Stoner 1° su Pedrosa, Rossi è 3°

Pista a tratti bagnata, tutti nel ricordo di Simoncelli

Commenta per primo!

Nel ricordo di Marco Simoncelli, la MotoGP all’Autodromo Ricardo Tormo di Valencia prova a ricominciare. Il #58 campeggia ovunque: sulle moto (significativa la scritta “Ciao Marco, uno di noi” comparsa sulle carene della Honda del team Gresini di Hiroshi Aoyama), sulle tute e caschi dei piloti, ma soprattutto nei pensieri di tutto il paddock del Motomondiale, al lavoro per l’inaugurale sessione di prove libere a Cheste disputatosi sull’asfalto a tratti reso insidioso dalla pioggia della nottata. Con la classifica dei tempi in continua evoluzione, proprio allo scadere il Campione del Mondo 2011 Casey Stoner è riuscito a spiccare il best time in 1’45″613, sufficiente per lasciarsi alle spalle Dani Pedrosa.

La grande “sorpresa” è il rendimento delle Ducati, con Valentino Rossi già terzo a 3 decimi dalla vetta in attesa domani di indossare un casco dedicato al compianto amico Marco Simoncelli. Sul “bagnato” le Desmosedici volano, lo conferma anche Nicky Hayden, quarto e seguito da un combattivo ed emozionato Loris Capirossi, quinto assoluto a 0″595 alla sua 328esima e ultima gara nel Motomondiale portando in dote il #58 di Sic sul cupolino della propria Ducati del Pramac Racing Team.

Segnali incoraggianti per le Ducati e per il tricolore nella top class ritrovando tuttavia Andrea Dovizioso soltanto in 9° posizione (da martedì in sella alla Yamaha Tech 3), preceduto da un ritrovato Ben Spies, Randy De Puniet e Toni Elias 8° con la Honda LCR tutti con distacchi contenuti a meno di 1″.

Se Cal Crutchlow 10° precede Karel Abraham (13°) nel confronto che vale il titolo di “Rookie of the Year”, le due “novità” di Valencia chiudono la classifica: il bi-campione AMA Superbike (2010 e 2011 su Yamaha ufficiale) Josh Hayes sostituisce Colin Edwards al team Tech 3 ed è 15° a 2″5 dalla vetta all’esordio in sella ad una MotoGP, 3 decimi meglio di Katsuyuki Nakasuga di nuovo in gara al posto dell’infortunato Campione del Mondo uscente Jorge Lorenzo. Questo pomeriggio, con pista asciutta, la prova del nove per entrambi.

MotoGP World Championship 2011
Valencia, Classifica Prove Libere 1

01- Casey Stoner – Repsol Honda Team – Honda RC212V – 1’45.513
02- Dani Pedrosa – Repsol Honda Team – Honda RC212V – + 0.223
03- Valentino Rossi – Ducati Team – Ducati Desmosedici GP11.1 – + 0.315
04- Nicky Hayden – Ducati Team – Ducati Desmosedici GP11.1 – + 0.560
05- Loris Capirossi – Pramac Racing Team – Ducati Desmosedici GP11 – + 0.595
06- Ben Spies – Yamaha Factory Racing – Yamaha YZR M1 – + 0.746
07- Randy De Puniet – Pramac Racing Team – Ducati Desmosedici GP11 – + 0.858
08- Toni Elias – LCR Honda MotoGP – Honda RC212V – + 0.880
09- Andrea Dovizioso – Repsol Honda Team – Honda RC212V – + 0.889
10- Cal Crutchlow – Monster Yamaha Tech 3 – Yamaha YZR M1 – + 1.068
11- Alvaro Bautista – Rizla Suzuki MotoGP – Suzuki GSV-R – + 1.409
12- Hector Barbera – Mapfre Aspar Team – Ducati Desmosedici GP11 – + 1.454
13- Karel Abraham – Cardion AB Motoracing – Ducati Desmosedici GP11 – + 1.566
14- Hiroshi Aoyama – San Carlo Honda Gresini – Honda RC212V – + 2.068
15- Josh Hayes – Monster Yamaha Tech 3 – Yamaha YZR M1 – + 2.524
16- Katsuyuki Nakasuga – Yamaha Factory Racing – Yamaha YZR M1 – + 2.869

Alessio Piana

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy