MotoGP Valencia Prove 1: Hayden porta la Ducati in testa

MotoGP Valencia Prove 1: Hayden porta la Ducati in testa

Pista bagnata, si esalta Nicky davanti a Pedrosa e Lorenzo

Commenta per primo!

Non c’è stato modo per i piloti della top class di verificare la bontà del nuovo asfalto dell’Autodromo Ricardo Tormo di Valencia nell’inaugurale sessione di prove libere del conclusivo appuntamento stagionale. Il venerdì mattina di attività a Cheste ha visto la pioggia grande protagonista proiettando al comando della schermata dei tempi la Ducati Desmosedici GP12 ufficiale di Nicky Hayden, autore proprio allo scadere del miglior riferimento cronometrico in 1’44″485, sufficiente per distanziare nell’ordine di 1″005 Dani Pedrosa, secondo nonostante la cocente delusione (ormai superata) di Phillip Island.

Con il “Kentucky Kid”, che proprio a Cheste nel 2006 si aggiudicò il suo primo ed unico titolo iridato, autore di un buon “run” finale con due passaggi consecutivi su ottimi livelli con pista bagnata (1’45″130, 1’44″485), alle sue spalle oltre a Dani Pedrosa si intravede il Campione del Mondo 2012 Jorge Lorenzo, terzo a 1″460 con a seguire nell’ordine Andrea Dovizioso (da martedì prossimo pilota Ducati), Alvaro Bautista e la ART-Aprilia di Aleix Espargaro, leader e Campione “virtuale” della classe CRT vantando ben 11 punti di margine nei confronti del proprio compagno di squadra Randy De Puniet, 9° in classifica.

Hanno concluso invece rispettivamente in 7° e 10° posizione due attesi protagonisti come Valentino Rossi e Casey Stoner, alle loro “ultime volte” (con Ducati per il Dottore, con il motociclismo per il fenomeno australiano), ritrovandosi con 2″ e 3″ da limare dalla vetta.

Con ben 22 piloti in pista, tra gli italiani si evidenzia il futuro tester Ducati Michele Pirro, 14° con la FTR Honda del Team Gresini, seguito in 16° piazza dalla Ioda-Suter-BMW di Danilo Petrucci con Roberto Rolfo 20° e Claudio Corti, all’esordio in MotoGP con la rientrante Inmotec CRT (ma nel 2013 correrà con Forward Racing), 21° a precedere Hiroshi Aoyama, di ritorno in sostituzione dell’infortunato Yonny Hernandez in Avintia Blusens. Da segnalare infine le cadute di James Ellison alla sinistrorsa piega della “Afición”, medesima sventura occorsa all’ultima curva intitolata ad Adrian Campos al Campione All Japan Superbike 2012 Katsuyuki Nakasuga, chiamato dalla Yamaha per sostituire Ben Spies dopo la positiva wild card (9°) di Motegi ed il 6° posto proprio a Valencia dello scorso anno.

MotoGP World Championship 2012
Autodromo Ricardo Tormo Valencia, Classifica Prove Libere 1

01- Nicky Hayden – Ducati Team – Ducati Desmosedici GP12 – 1’44.485
02- Dani Pedrosa – Repsol Honda Team – Honda RC213V – + 1.005
03- Jorge Lorenzo – Yamaha Factory Racing – Yamaha YZR M1 – + 1.460
04- Andrea Dovizioso – Monster Yamaha Tech 3 – Yamaha YZR M1 – + 1.536
05- Alvaro Bautista – San Carlo Honda Gresini – Honda RC213V – + 1.928
06- Aleix Espargaro – Power Electronics Aspar – ART GP12 – + 2.089 (CRT)
07- Valentino Rossi – Ducati Team – Ducati Desmosedici GP12 – + 2.193
08- Cal Crutchlow – Monster Yamaha Tech 3 – Yamaha YZR M1 – + 2.354
09- Randy De Puniet – Power Electronics Aspar – ART GP12 – + 2.554 (CRT)
10- Casey Stoner – Repsol Honda Team – Honda RC213V – + 3.042
11- Stefan Bradl – LCR Honda MotoGP – Honda RC213V – + 3.340
12- Karel Abraham – Cardion AB Motoracing – Ducati Desmosedici GP12 – + 3.377
13- Katsuyuki Nakasuga – Yamaha Factory Racing – Yamaha YZR M1 – + 3.625
14- Michele Pirro – San Carlo Honda Gresini – FTR Honda MGP12 – + 3.759 (CRT)
15- Ivan Silva – Avintia Blusens – BQR FTR – + 4.433 (CRT)
16- Danilo Petrucci – CAME Iodaracing Project – Ioda Suter BMW – + 4.658 (CRT)
17- Hector Barbera – Pramac Racing Team – Ducati Desmosedici GP12 – + 4.959
18- Colin Edwards – NGM Mobile Forward Racing – Suter BMW – + 5.263 (CRT)
19- James Ellison – Paul Bird Motorsport – ART GP12 – + 6.250 (CRT)
20- Roberto Rolfo – Speed Master Team – ART GP12 – + 7.341 (CRT)
21- Claudio Corti – Avintia Blusens – Inmotec – + 7.511 (CRT)
22- Hiroshi Aoyama – Avintia Blusens – BQR FTR – + 9.760 (CRT)

Alessio Piana (Twitter: @AlessioPiana130)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy