MotoGP: ultima gara per Interwetten Honda nella top class

MotoGP: ultima gara per Interwetten Honda nella top class

A Valencia l’arrivederci del team, Aoyama da Gresini

Commenta per primo!

La conferma ufficiale di una notizia risaputa da tempo è arrivata nel comunicato stampa di presentazione dell’ultimo appuntamento stagionale di Valencia. Il team Interwetten Honda capeggiato da Daniel Epp, squadra ex-campione del mondo 125cc (nel 2005 con Thomas Luthi), dopo un solo anno lascia la MotoGP concentrandosi sull’impegno in Moto2.

Nelle intenzioni del team tedesco non è un “addio”, bensì un “arrivederci”. Nel 2011 sarà regolarmente presente in Moto2 seguendo Thomas Luthi per poi puntare, con i nuovi regolamenti e con costi più “accessibili”, alla MotoGP/Moto1.

Nel frattempo Hiroshi Aoyama si è assicurato la permanenza in MotoGP: a Valencia è atteso l’annuncio del suo passaggio al team Gresini, dove affiancherà l’ex rivale in 250cc Marco Simoncelli.

Il numero di Honda in griglia resterà il medesimo nel 2011, ben sei RC212V al via: le tre ufficiali Repsol Honda di Dani Pedrosa, Andrea Dovizioso e Casey Stoner, i due esemplari del Gresini Racing per Marco Simoncelli e Hiroshi Aoyama, la moto di LCR Honda per Toni Elias.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy