MotoGP: Toni Elias si sente pronto per Barcellona

MotoGP: Toni Elias si sente pronto per Barcellona

Gara della verità per il pilota della Honda Gresini

Commenta per primo!

Tra le delusioni della MotoGP 2009 c’è Toni Elias, il quale finora non è riuscito a ottenere risultati di rilievo nonostante la disponibilità di una Honda RC212V Factory Spec. Lo spagnolo, di ritorno al team Gresini, confida in un riscatto per Barcellona, dove si sente “pronto” per una gara da protagonista.

Credo che siamo finalmente pronti“, afferma Toni Elias. “Abbiamo ottenuto dei miglioramenti, ma senza aver avuto la possibilità di dimostrarlo in gara con i risultati. Finora siamo stati sfortunati, ma continueremo a lavorare duramente e con costanza. Spero che al Montmeló le cose possano cambiare e che cominceremo ad ottenere quei risultati tanto desiderati“.

Il pilota San Carlo Honda Gresini ammette che, finora, ha incontrato fin troppi problemi in questa sua seconda esperienza con la squadra italiana, questa volta con una Honda ufficiale.

Abbiamo riscontrato diversi problemi difficili da risolvere, ma stiamo dando il nostro meglio e stiamo decisamente migliorando“, prosegue l’ex protagonista della 250. “Stiamo affrontando i problemi uno a uno e li stiamo riducendo gradualmente, l’importante è non sentirsi perseguitati dalla sfortuna. Spero che riusciremo ad ottenere il nostro primo risultato soddisfacente al Montmeló, sento che ci siamo vicini. I fan spagnoli ci daranno un appoggio molto importante, ci trasmetteranno la loro carica e ci daranno una motivazione in più per fare bene“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy