MotoGP Test Valencia: le Yamaha ufficiali dominano

MotoGP Test Valencia: le Yamaha ufficiali dominano

Lorenzo precede Spies, Rossi fuori dalla top 10

Commenta per primo!

In previsione della MotoGP 2011, si riparte sempre con le Yamaha grandi protagoniste come nelle ultime due stagioni. Le due YZR M1 ufficiali, ancora alla ricerca di un main sponsor (questione di giorni), comandano la classifica della seconda giornata di prove all’Autodromo Ricardo Tormo di Valencia: il Campione del Mondo Jorge Lorenzo in testa con il tempo di 1’32″179, Ben Spies poco staccato a 143 millesimi. Impegnati nello sviluppo del telaio 2011 (anche il motore ha convinto ieri Porfuera), la coppia Factory Yamaha ha staccato la concorrenza quando mancano 4 ore al termine dei test.

Marco Simoncelli, primo inseguitore, è terzo dopo una caduta, lasciandosi alle spalle le altre due Honda di Casey Stoner e Dani Pedrosa con la sorpresa Alvaro Bautista in sesta posizione, unico portacolori Suzuki per la stagione 2011 con la dipartita di Loris Capirossi verso Ducati Pramac.

Per la casa di Borgo Panigale il miglior pilota in classifica resta Nicky Hayden con l’ottavo tempo, a 1″1 De Puniet, sempre a 1″6 Valentino Rossi attualmente tra la 13° e la 14° posizione mantenendo inalterato il distacco dalla vetta.

Nessuna preoccupazione per il nove volte Campione del Mondo, impegnato su stessa richiesta Ducati nel lavoro di verifica dei due propulsori (configurazione a scoppi irregolari, big bang, e regolari, screamer) per poi iniziare a valutar bene il potenziale velocistico dai test di Sepang. Anche se vederlo così lontano dalla testa della classifica, specie se con Ducati, non lascia indifferenti.

MotoGP World Championship 2011
Test Valencia, Classifica 2° giorno alle 13:00 (da MotoGP.com)

01- Jorge Lorenzo – Yamaha Factory Racing Team – Yamaha YZR M1 – 1’32.179
02- Ben Spies – Yamaha Factory Racing – Yamaha YZR M1 – + 0.143
03- Marco Simoncelli – San Carlo Honda Gresini – Honda RC212V – + 0.318
04- Casey Stoner – HRC – Honda RC212V – + 0.403
05- Dani Pedrosa – Repsol Honda Team – Honda RC212V – + 0.447
06- Alvaro Bautista – Rizla Suzuki MotoGP – Suzuki GSV-R – + 0.559
07- Andrea Dovizioso – Repsol Honda Team – Honda RC212V – + 0.763
08- Nicky Hayden – Ducati Marlboro Team – Ducati Desmosedici – + 0.893
09- Colin Edwards – Monster Yamaha Tech 3 – Yamaha YZR M1 – + 1.146
10- Randy De Puniet – Pramac Racing Team – Ducati Desmosedici – + 1.199
11- Hector Barbera – Paginas Amarillas Aspar – Ducati Desmosedici – + 1.335

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy