MotoGP Test Valencia: alle 11 ancora nessuno in pista

MotoGP Test Valencia: alle 11 ancora nessuno in pista

La pista si sta asciugando, le moto sono già pronte

Commenta per primo!

Dopo sostanzialmente un’ora dal via ufficiale delle prove all’Autodromo Ricardo Tormo di Valencia della MotoGP non ha ancora girato nessuno: la pista è bagnata, ma si sta asciugando minuto dopo minuto. Un buon segno è l’arrivo al box Ducati alle 10:51 di Valentino Rossi, vestito con felpa “VR46”, seguito ovviamente da “Uccio” e da Davide Brivio.

Con le serrande dei box Ducati ancora abbassate, ci sono comunque già delle novità tecniche e/o cromatiche in pit lane. In Honda Dani Pedrosa ha una RC212V nero carbonio e la medesima moto con la quale ha concluso settimo domenica, mentre Casey Stoner (sistemato all’ex box Interwetten) salirà in sella ad una Honda vestita con i colori australiani pressochè “replica” del GP di Phillip Island 2009.

Al box ufficiale Yamaha Jorge Lorenzo mostra il #1 sulle due M1 a disposizione (2010 e 2011), mentre Ben Spies ha due esemplari nero carbonio.

Nessun problema cronomatico per Randy De Puniet (già con i colori Pramac Ducati), per Hiroshi Aoyama (in Honda Gresini) ed il Campione del Mondo Moto2 Toni Elias (LCR Honda). Loris Capirossi presenta invece una livrea rosso-nera della propria Desmosedici.

La speranza adesso è di veder i piloti in pista nello spazio di mezz’ora, con Franco Battaini (tester Ducati) l’unico pilota ad aver già indossato la tuta.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy