MotoGP Test Sepang: iniziate le prove, Marquez subito in testa

MotoGP Test Sepang: iniziate le prove, Marquez subito in testa

Subito in testa a Sepang davanti a Pedrosa e Rossi

Commenta per primo!

Il 2014 si apre così come era andata in archivio la stagione 2013: con Marc Marquez davanti a tutti. Al termine dei primi 60 minuti di attività dell’inaugurale giornata di Test al Sepang International Circuit, il Campione del Mondo in carica comanda la graduatoria dei tempi grazie al riferimento cronometrico di 2’01″536, esattamente 121 millesimi meglio rispetto al proprio compagno di squadra Dani Pedrosa, 4/10 nei confronti di Valentino Rossi terzo in classifica.

Accolti da temperature elevate ben oltre i 30°, al semaforo verde delle 10:00 i piloti non si sono risparmiati anticipando subito i tempi rispetto alla consuetudine dei test invernali. Alle 10:16 in punto Valentino Rossi è stato il primo dei big a prender il via della pista, presto imitato da Dani Pedrosa issatosi prontamente al comando in 2’02″227. Dieci minuti più tardi è stata la volta di Jorge Lorenzo e, soprattutto, di Marc Marquez, in grado al 10° dei 12 giri finora effettuati di staccare la miglior prestazione in 2’01″536 dopo incursioni al vertice dello stesso Dani Pedrosa (2’01″657) ed ancor prima di Valentino Rossi, alle 10:48 primo a scendere sotto il muro del 2’02” in 2’01″941.

Marquez, Pedrosa e Rossi la classifica al termine della prima ora di attività a Sepang con non più di due brevi “run” per ciascuno dei piloti in pista, 1 soltanto per Jorge Lorenzo finora ottavo con 4 giri all’attivo preceduto anche da Stefan Bradl (4°), Bradley Smith (5°) e dai Ducatisti Andrea Dovizioso e Andrea Iannone impegnati nello sviluppo di una Ducati Desmosedici GP14 rinnovata. Se il Campione del Mondo Moto2 in carica Pol Espargaro è 9°, Cal Crutchlow ha percorso 6 giri con la propria Ducati staccando il 12° crono a precedere lo stakanovista Michele Pirro (riconfermato tester Ducati Corse) e Yonny Hernandez, 17° e primo della classe “Open” con la Ducati Desmosedici GP13 del Pramac Racing seguito dalle Honda RCV1000R del team Aspar di Nicky Hayden e Hiroshi Aoyama con più staccati Scott Redding e Karel Abraham.

Non sono al momento scese in pista le due FTR Yamaha del Forward Racing condotte da Aleix Espargaro e Colin Edwards, c’è invece il prototipo Suzuki XRH-1 per la MotoGP 2015 con Randy De Puniet alla guida, finora autore di un best time personale in 2’06″732. L’odierna giornata di test a Sepang si concluderà alle 18:00 locali, le 11:00 italiane.

MotoGP™ World Championship 2014
Test Sepang International Circuit, Classifica 1° Giorno (Ore 11:00)

01- Marc Marquez – Repsol Honda Team – Honda RC213V – 2’01.536 (12 giri)
02- Dani Pedrosa – Repsol Honda Team – Honda RC213V – + 0.121 (11 giri)
03- Valentino Rossi – Yamaha Factory Racing – Yamaha YZR M1 – + 0.405 (9 giri)
04- Stefan Bradl – LCR Honda MotoGP – Honda RC213V – + 0.879 (9 giri)
05- Bradley Smith – Monster Yamaha Tech 3 – Yamaha YZR M1 – + 1.117 (12 giri)
06- Andrea Dovizioso – Ducati Team – Ducati Desmosedici GP14 – + 1.208 (9 giri)
07- Andrea Iannone – Pramac Racing – Ducati Desmosedici GP14 – + 1.678 (6 giri)
08- Jorge Lorenzo – Yamaha Factory Racing – Yamaha YZR M1 – + 1.773 (4 giri)
09- Pol Espargaro – Monster Yamaha Tech 3 – Yamaha YZR M1 – + 2.065 (9 giri)
10- Katsuyuki Nakasuga – Yamaha Factory Test Team – Yamaha YZR M1 – + 2.130 (11 giri)
11- Alvaro Bautista – GO&FUN Honda Gresini – Honda RC213V – + 2.153 (8 giri)
12- Cal Crutchlow – Ducati Team – Ducati Desmosedici GP14 – + 2.403 (6 giri)
13- Michele Pirro – Ducati Test Team – Ducati Desmosedici GP14 – + 2.436 (6 giri)
14- Kousuke Akiyoshi – HRC Test Team – Honda RC213V – + 3.058 (14 giri)
15- Yonny Hernandez – Pramac Racing – Ducati Desmosedici GP13 – + 3.199 (6 giri)
16- Nicky Hayden – Drive M7 Aspar – Honda RCV1000R – + 3.533 (6 giri)
17- Hiroshi Aoyama – Drive M7 Aspar – Honda RCV1000R – + 3.859 (10 (11 giri)
18- Randy De Puniet – Suzuki MotoGP Test Team – Suzuki XRH-1 – + 5.196 (11 giri)
19- Hector Barbera – Avintia Blusens – FTR Kawasaki – + 5.485 (6 giri)
20- Scott Redding – GO&FUN Honda Gresini – Honda RCV1000R – + 6.248 (6 giri)
21- Karel Abraham – Cardion AB Motoracing – Honda RCV1000R – + 7.739 (10 giri)
22- Mike Di Meglio – Avintia Blusens – FTR Kawasaki – + 9.317 (6 giri)
23- Broc Parkes – Paul Bird Motorport – PBM Aprilia – + 12.591 (2 giri)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy