MotoGP Test Sepang: in pista i titolari per il primo giorno

MotoGP Test Sepang: in pista i titolari per il primo giorno

Incognita relativa al maltempo per questi 2 giorni

Commenta per primo!

Dopo la prima giornata per pochi eletti (tre collaudatori in tutto), oggi in Malesia sono iniziate le prove di “Sepang 2” della classe MotoGP. Tutti in pista, l’infortunato Jorge Lorenzo escluso, con l’incognita del clima: le previsioni annunciato un pericolo, seppur minimo, di pioggia, eventualità che ha messo in allarme le squadre che vedono quest’anno il pre-campionato più “corto” di sempre, con sei giorni di prove in tutto tra Malesia e Qatar.

Complessivamente 16 i piloti in azione, con Valentino Rossi alla ricerca delle conferme dopo i più che positivi primi test 2010, la Ducati con il nuovo motore che ha dato positivi responsi, Honda e la RC212V 2010 “work in progress” per piloti ufficiali e clienti.

Debutta anche il nuovo propulsore Suzuki con Loris Capirossi e Alvaro Bautista in questi giorni in visita al Reparto Corse di Hamamatsu, dove hanno verificare in prima persona l’impegno Suzuki per risalire la classifica.

In questi due giorni, tempo permettendo, ci sarà spazio per prove di “qualifica”, ma soprattutto per le simulazioni di gara. L’unico, in parte, ad averci provato a Sepang-1 è stato Jorge Lorenzo, l’unico assente di questi test…

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy