MotoGP Test Sepang: Casey Stoner “Condizioni difficili”

MotoGP Test Sepang: Casey Stoner “Condizioni difficili”

Qualche problema di chattering con la GP10

Commenta per primo!

Il 2010 di Casey Stoner inizia con il secondo miglior tempo nella prima giornata di attività a Sepang per i piloti titolari della classe MotoGP. Alla scoperta dell’ultima versione della Ducati Desmosedici GP10, l’australiano ha pagato 4/10 rispetto a Valentino Rossi restando comunque soddisfatto per il bilanciamento della propria moto, seppur con qualche problemino di “chattering”.

Questo primo giorno è un po’ difficile da interpretare“, afferma Casey Stoner. “Abbiamo cominciato questa mattina con una messa a punto che ci ha permesso di girare subito su tempi ragionevolmente buoni. Pensavamo che saremmo riusciti a migliorare ancora nel corso della giornata ma abbiamo avuto un po’ di problemi di “chattering”. Abbiamo tentato varie modifiche di assetto ma non siamo risuciti a fare un passo in avanti sostanziale. Ad essere onesti è stato difficile capirne il motivo perchè le condizioni della pista erano molto difficili, era davvero molto caldo“.

Se la ciclistica bisogna un pò sistemarla, Stoner è soddisfatto del propulsore Ducati per un bilancio, complessivamente, positivo.

Sono molto contento del nuovo motore, penso che con l’altro avremmo fatto più fatica. La moto in generale mi piace, va bene, è ben bilanciata. Se domani sarà appena un po’ più fresco potremo capire meglio se i cambiamenti di set up che facciamo vanno nella giusta direzione o meno“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy