MotoGP: Test Sepang 2, Rossi in testa, debutta la GP15

MotoGP: Test Sepang 2, Rossi in testa, debutta la GP15

Iniziati i Test della MotoGP a Sepang con Rossi leader

di Redazione Corsedimoto

Un avvio dei Test di ‘Sepang-2’ all’insegna del tricolore. Alle 14:00 dell’inaugurale giornata di attività della MotoGP al Sepang International Circuit è Valentino Rossi in 2’00″414 il più veloce in pista a precedere di 129 millesimi Dani Pedrosa, ma in pista si assiste anche al debutto della nuova Ducati Desmosedici GP15, già in azione con i titolari del Ducati Team Andrea Dovizioso (attualmente 10°) e Andrea Iannone (15°), i quali si ritrovano a disposizione anche la precedente Desmosedici GP14.3.

Queste le principali tematiche d’interesse di una mattinata sul tracciato malese che ha visto Rossi iniziare nel miglior modo possibile, già con 32 giri a referto, ma soprattutto davanti con un significativo 2’00″414, meglio rispetto a Dani Pedrosa (2°, di passo il più veloce dei Test di Sepang-1) ed ai fratelli Espargaro: Pol su Yamaha M1 ‘Factory’ del Team Tech 3 è terzo assoluto, Aleix Espargaro (con la morbida) porta addirittura la Suzuki GSX-RR al quarto posto, salvo incappare in una caduta senza conseguenze alla curva 9. Il Campione del Mondo ‘Open’ in carica precede momenteneamente due attesi protagonisti come Jorge Lorenzo e l’iridato MotOGP in carica Marc Marquez, entrambi con tempi sul 2’01” e, nel caso del Fenomeno di Cervera, quasi a replicare la prima giornata di Test di Sepang-1 dello scorso 4 febbraio quando, soltanto nel finale, riuscì a spiccare il miglior tempo.

Nella top-10 spazio anche per Cal Crutchlow, Bradley Smith, un positivo Maverick Vinales (9° a confermare l’ottimo avvio Suzuki) ed il già menzionato Andrea Dovizioso, figura in una promettente dodicesima posizione la Aprilia RS-GP affidata ad Alvaro Bautista. Per quanto concerne gli altri nostri portabandiera, detto di Andrea Iannone (15°) è attualmente 16° Danilo Petrucci (su Ducati GP14 Pramac), tanto lavoro con la nuova GP15 per Michele Pirro, 24° a precedere il sammarinese Alex De Angelis (con la ART di Iodaracing Project con elettronica Aprilia) e Marco Melandri, in 2’04″493 26° e a 4″ dalla vetta.

MotoGP™ World Championship 2015
Test Sepang 2, Classifica Day 1 (Ore 14:00)

01- Valentino Rossi – Movistar Yamaha MotoGP – Yamaha YZR M1 – 2’00.414 (32 giri)
02- Dani Pedrosa – Repsol Honda Team – Honda RC213V – + 0.129 (31 giri)
03- Pol Espargaro – Monster Yamaha Tech 3 – Yamaha YZR M1 – + 0.462 (33 giri)
04- Aleix Espargaro – Team Suzuki MotoGP – Suzuki GSX-RR – + 0.641 (24 giri)
05- Jorge Lorenzo – Movistar Yamaha MotoGP – Yamaha YZR M1 – + 0.748 (45 giri)
06- Marc Marquez – Repsol Honda Team – Honda RC213V – + 0.776 (36 giri)
07- Cal Crutchlow – CWM LCR Honda – Honda RC213V – + 0.808 (30 giri)
08- Bradley Smith – Monster Yamaha Tech 3 – Yamaha YZR M1 – + 0.827 (37 giri)
09- Maverick Vinales – Team Suzuki MotoGP – Suzuki GSX-RR – + 0.903 (32 giri)
10- Andrea Dovizioso – Ducati Team – Ducati Desmosedici GP15 – + 0.941 (20 giri)
11- Scott Redding – Estrella Galicia 0,0 Marc VDS – Honda RC213V – + 1.178 (33 giri)
12- Alvaro Bautista – Aprilia Racing Team Gresini – Aprilia RS-GP – + 1.326 (32 giri)
13- Hector Barbera – Avintia Racing – Ducati Desmosedici GP14 – + 1.512 (30 giri)
14- Nicky Hayden – Drive M7 Aspar – Honda RC213V-RS – + 1.648 (32 giri)
15- Andrea Iannone – Ducati Team – Ducati Desmosedici GP15 – + 1.728 (26 giri)
16- Danilo Petrucci – Pramac Racing – Ducati Desmosedici GP14 – + 1.811 (35 giri)
17- Karel Abraham – AB Motoracing – Honda RC213V-RS – + 1.980 (28 giri)
18- Stefan Bradl – Forward Racing Team – Forward Yamaha – + 1.996 (33 giri)
19- Yonny Hernandez – Pramac Racing – Ducati Desmosedici GP14.2 – + 2.192 (27 giri)
20- Eugene Laverty – Drive M7 Aspar – Honda RC213V-RS – + 2.316 (30 giri)
21- Mike Di Meglio – Avintia Racing – Ducati Desmosedici GP14 – + 2.527 (24 giri)
22- Loris Baz – Forward Racing Team – Forward Yamaha – + 2.902 (29 giri)
23- Jack Miller – CWM LCR Honda – Honda RC213V-RS – + 2.964 (20 giri)
24- Michele Pirro -Ducati Test Team – Ducati Desmosedici GP15 – + 3.119 (21 giri)
25- Alex De Angelis – Octo Iodaracing Team – ART GP14 – + 3.552 (31 giri)
26- Marco Melandri – Aprilia Racing Team Gresini – Aprilia RS-GP – + 4.079 (25 giri)
27- Katsuyuki Nakasuga – Yamaha Factory Test Team – Yamaha YZR M1 – + 4.096 (22 giri)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy