MotoGP: Test al Mugello, confronto tra Ducati e Suzuki

MotoGP: Test al Mugello, confronto tra Ducati e Suzuki

I due Test Team in pista con le novità 2014 e 2015

Commenta per primo!

Ci sarà un confronto inedito nei prossimi due giorni all’Autodromo Internazionale del Mugello. In pista si ritroveranno infatti i “Test Team” dei programmi Ducati e Suzuki MotoGP. Per la casa di Borgo Panigale, impegnata nello sviluppo delle ultime specifiche per la Desmosedici GP13 “Evo”, è atteso in sella il collaudatore ufficiale Michele Pirro, tornato a tempo pieno a svolgere il ruolo di “tester” dopo diverse comparsate (l’ultima a Misano) da sostituto dell’infortunato Ben Spies in Pramac Racing. Archiviata una produttiva tre-giorni di test al Misano World Circuit si presenterà invece il Suzuki MotoGP Test Team capitanato da Davide Bivio, al lavoro con le ultime soluzioni tecniche sperimentate per il progetto XRH-1 MotoGP 2015. Per la casa di Hamamatsu proveranno nuovamente Randy De Puniet e Nobuatsu Aoki, in cerca di nuovi riscontri in materia di motore, elettronica e ciclistica. Randy De Puniet Accanto ai due test team della top class, in rappresentanza del Mondiale Superbike proveranno anche Matteo Baiocco (Ducati SBK Test, 1199 Panigale) e Alex Hofmann (Aprilia Test Team, RSV4 Factory). Suzuki ha confermato la presenza per le giornate di martedì 24 e mercoledì 25 settembre, mentre la Ducati dovrebbe proseguire le prove anche giovedì 26.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy