MotoGP: terminati i test a Jerez senza Edwards e Checa

MotoGP: terminati i test a Jerez senza Edwards e Checa

Le FTR Kawasaki e la Aprilia di De Puniet in pista

Commenta per primo!

Con Carlos Checa volato verso la Russia (presentazione del round di Monza del Mondiale Superbike) e Colin Edwards che ha concluso le prove con una giornata d’anticipo, soltanto quattro piloti del circus MotoGP sono scesi in pista venerdì 25 novembre a Jerez de la Frontera. Con l’unica vera MotoGP 1000cc Franco Battaini (tester Ducati), per il resto “CRT” o “Superbike riadattate” che dir si voglia. Se il Ducati Test Team non ha comunicato i riferimenti cronometrici dei tre giorni di prove, non è da meno la Aprilia che per conto del team Aspar ha messo a disposizione una RSV4 Factory Superbike per test in ottica CRT 2012. Con Randy De Puniet alla guida 70 giri a referto con freni in carbonio e gomme Bridgestone: da questa base, con ciclistica ancora da definire (chi realizzerà il telaio?), correrà il team Aspar nella prossima stagione con Aleix Espargaro e lo stesso pilota francese, ad un passo dall’accordo con la struttura di Jorge Martinez. Sempre a Jerez sono scesi in pista anche i due piloti del By Queroseno Racing (BQR Team) con le FTR motorizzate Kawasaki: Yonny Hernandez ha fermato i cronometri sull’1’44″0, 2 decimi meglio del Campione Europeo Superstock 1000 e CEV Stock Extreme 2011 Ivan Silva, in grado ieri di viaggiare ieri sull’1’43″6. La più veloce delle “CRT” resta pertanto la Suter BMW affidata a Colin Edwards con l’1’42″6 conseguito ieri, pur sempre a 4″ dai tempi della pole di Casey Stoner con la Honda RC212V 800cc… MotoGP World Championship 2012 Test Jerez, Classifica 3° Giorno 01- Yonny Hernandez – BQR Team – FTR Kawasaki – 1’44.0 02- Ivan Silva – BQR Team – FTR Kawasaki – 1’44.2

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy