MotoGP: Suzuki conferma, una sola moto per Bautista nel 2011

MotoGP: Suzuki conferma, una sola moto per Bautista nel 2011

Arriva l’annuncio ufficiale della casa di Hamamatsu

Commenta per primo!

Con un comunicato stampa la Suzuki ha confermato ufficialmente che nella stagione 2011 della MotoGP porterà in pista una sola GSV-R affidata ad Alvaro Bautista, concentrandosi l’anno prossimo sullo sviluppo della nuova 1000cc il cui debutto è atteso con i nuovi regolamenti nella stagione 2012. Il comunicato, rilasciato direttamente da Suzuki Motor Corporation, conferma la notizia risaputa da diverso tempo, segno di un cambio di rotta dei programmi sportivi di Hamamatsu con una sensibile riduzione di budget per il motorsport (1 sola moto in Superbike, 1 sola squadra nel BSB, a rischio anche l’Endurance).

Suzuki Motor Corporation desidera ringraziare tutti i clienti ed i fans che hanno supportato il Suzuki MotoGP Team nel 2010. Con l’esperienza acquisita quest’anno la squadra con grande passione ed impegno è ora concentrata a ottenere i migliori risultati nel 2011.

L’anno prossimo il Suzuki MotoGP Team prenderà parte alla categoria con un solo pilota, Alvaro Bautista. Alvaro si è unito al team nel 2010 e ha concretizzato dei buoni progressi con la GSV-R, migliorando i suoi risultati nel corso della stagione.

Suzuki continuerà a sfruttare il poco tempo rimasto all’inizio del 2011 per sviluppare la GSV-R, ringraziando tutti i clienti e gli appassionati Suzuki per il continuo sostegno“.

Loris Capirossi, che ha condotto la Suzuki nelle ultime tre stagioni, ha già firmato con il Pramac Racing Team per correre dal 2011 con una Ducati Desmosedici GP11.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy