MotoGP: Stoner su Lorenzo e Pedrosa a Sepang, Rossi 12°

MotoGP: Stoner su Lorenzo e Pedrosa a Sepang, Rossi 12°

All’ultimo l’australiano spicca il miglior tempo a Sepang

Commenta per primo!

Che sia una RC212V bianca come a Valencia o con i colori ufficiali Repsol Honda, per Casey Stoner non fa alcuna differenza. Nell’ora conclusiva dell’inaugurale giornata di test al Sepang International Circuit l’australiano, al secondo test da pilota HRC, ha spiccato il miglior tempo in 2’01″574, minima selezione nei confronti di Jorge Lorenzo e Dani Pedrosa, gli altri due piloti scesi sotto il muro del 2’02”. Una prestazione che conferma l’immediato feeling trovato dal Campione del Mondo 2007 con la Honda, quanto basta per lasciare i diretti contendenti al best time della giornata a 4 decimi.

Lorenzo e Pedrosa, a lungo in testa alla classifica separati da una manciata di millesimi, pagano ora rispettivamente 0″403 e 0″450 nei confronti del nuovo acquisto Repsol Honda, inevitabilmente la migliore RCV. In una classifica tutto sommato “corta” (la top-10 compresa in meno di 1″) non c’è Valentino Rossi, rimasto in dodicesima posizione a 1″791 dal suo predecessore in Ducati, scendendo in pista lo stretto indispensabile per verificare gli ultimi aggiornamenti per la propria Desmosedici GP11 e, ancor più importante, la resa della spalla destra operata il 14 novembre scorso.

Valentino in graduatoria è preceduto anche da Randy De Puniet (Pramac Racing Team, 10°) e dal campione All Japan Superbike in carica Kousuke Akiyoshi, presente in qualità di tester HRC, con la prospettiva di ulteriori due giornate per recuperare terreno. Promosso invece Marco Simoncelli miglioratosi verso le 17:00 locali spiccando il quarto crono a 721 millesimi dalla vetta, pochi centesimi di vantaggio rispetto a Ben Spies e Alvaro Bautista, a sorpresa 7° con una Suzuki storicamente competitiva a Sepang.

Completano la classifica dei primi 10 Hiroshi Aoyama (Honda Gresini), Andrea Dovizioso (HRC), Colin Edwards (Yamaha Tech 3) e Randy De Puniet. Indietro le altre Ducati, con Hayden e Capirossi subito al seguito di Valentino Rossi, non benissimo i “rookies” Cal Crutchlow (alla scoperta di Sepang) e Karel Abraham. Domani dalle 10:00 locali (le 3:00 italiane) la seconda di tre giornate di prove in Malesia.

MotoGP World Championship 2011
Test Sepang 1, I tempi del primo giorno

01- Casey Stoner – Repsol Honda Team – Honda RC212V – 2’01.574
02- Jorge Lorenzo – Yamaha Factory Racing Team – Yamaha YZR M1 – + 0.403
03- Dani Pedrosa – Repsol Honda Team – Honda RC212V – + 0.450
04- Marco Simoncelli – San Carlo Honda Gresini – Honda RC212V – + 0.721
05- Ben Spies – Yamaha Factory Racing Team – Yamaha YZR M1 – + 0.758
06- Alvaro Bautista – Rizla Suzuki MotoGP – Suzuki GSV-R – + 0.848
07- Hiroshi Aoyama – San Carlo Honda Gresini – Honda RC212V – + 0.909
08- Andrea Dovizioso – Repsol Honda Team – Honda RC212V – + 0.933
09- Colin Edwards – Monster Yamaha Tech 3 – Yamaha YZR M1 – + 0.940
10- Randy De Puniet – Pramac Racing Team – Ducati Desmosedici GP11 – + 1.578
11- Kousuke Akiyoshi – HRC Test Team – Honda RC212V – + 1.650
12- Valentino Rossi – Ducati Marlboro Team – Ducati Desmosedici GP11 – + 1.791
13- Nicky Hayden – Ducati Marlboro Team – Ducati Desmosedici GP11 – + 1.934
14- Loris Capirossi – Pramac Racing Team – Ducati Desmosedici GP11 – + 2.121
15- Hector Barbera – Aspar Team – Ducati Desmosedici GP11 – + 2.193
16- Cal Crutchlow – Monster Yamaha Tech 3 – Yamaha YZR M1 – + 2.435
17- Toni Elias – LCR Honda MotoGP – Honda RC212V – + 2.664
18- Karel Abraham – Cardion AB Motoracing – Ducati Desmosedici GP11 – + 2.896
19- Wataru Yoshikawa – Yamaha Test Team – Yamaha YZR M1 – + 3.143
20- Norihiko Fujiwara – Yamaha Test Team – Yamaha YZR M1 – + 3.661

Foto: Sepang International Circuit

I tempi “live” da Sepang

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy