MotoGP: spettacolo a Riccione per la “Spurtlèda 58” 2013

MotoGP: spettacolo a Riccione per la “Spurtlèda 58” 2013

Piloti del Motomondiale presenti per ricordare Sic

Commenta per primo!

Nella serata di ieri presso presso la pista NDM Kart di Riccione è andata in scena la terza edizione della “Spurtlèda 58″, gara sui kart nel ricordo di Marco Simoncelli, nel 2011 tra i principali fautori della buona riuscita dell’evento. Per questa iniziativa benefica (il ricavato dei biglietti sarà interamente devoluto alla Fondazione Marco Simoncelli Onlus) non sono mancati, in pista o da semplici spettatori, protagonisti della MotoGP come Valentino Rossi (Yamaha Factory Racing), Andrea Dovizioso (Ducati Team), Andrea Iannone (Energy T.I. Pramac Racing), Danilo Petrucci (CAME Iodaracing Project), Claudio Corti (NGM Mobile Forward Racing), Aleix Espargaro (Power Electronics Aspar) e Bryan Staring (GO&FUN Honda Gresini). Per la Moto2 il terzetto del Forward Racing Mattia Pasini, Simone Corsi e Ricky Cardus più Marcel Schrotter (Maptaq SAG Zelos Team), mentre per la Moto3 il terzetto tricolore formato da Niccolò Antonelli e Lorenzo Baldassarri (GO&FUN Gresini) più Francesco Bagnaia, portacolori del San Carlo Team Italia. Oltre alla “sfida in pista”, Mattia Pasini con un Kart biposto ha invitato un illustre passeggero come Guido Meda, telecronista del Motomondiale sulle reti Mediaset. Oltre al ricavato della vendita dei biglietti, in favore della Fondazione Marco Simoncelli Onlus sarà destinata l’opera dell’artista Andrea Criscione, un pistone completo di biella aerografato a mano libera che ricorda il Sic, autografato da Valentino Rossi. Servizio fotografico Marzio Bondi

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy