MotoGP Silverstone Warm Up: vola Stoner, Rossi a terra

MotoGP Silverstone Warm Up: vola Stoner, Rossi a terra

Altro passo per Stoner e Lorenzo, altra vita per Rossi

Commenta per primo!

Arriva la pioggia a Silverstone, ma non ci sono bagni miracolosi: la situazione, quantomeno per il comando della classifica, non cambia. Casey Stoner in 2’19″071 è nettamente il più veloce lasciando a 4 decimi da Jorge Lorenzo, addirittura a 1″5 Marco Simoncelli, ovvero i due piloti che lo affiancheranno oggi pomeriggio alle 13:00 (le 14:00 italiane) nella prima fila dello schieramento di partenza.

Stoner, dopo un breve capatina ai box ad inizio Warm Up, ha ripreso a girare alla sua maniera rifilando distacchi importanti da Ben Spies (4°) in giù, tutti a non meno di 2 secondi di svantaggio. C’è molto da lavorare per gli avversari anche in codnziioni di pioggia, pur con potenziali inserimenti nelle posizioni che contano di Alvaro Bautista (buon sesto) e di Karel Abraham che si conferma su ottimi livelli staccando il settimo tempo.

Nemmeno la pioggia sembra aiutare Valentino Rossi, in pista per tutto il turno, navigando mediamente a 4-5″ dai tempi di Casey Stoner (5″426 il distacco rimediato al raffronto cronometrico), in più con una scivolata all’altezza dell’ultima variante (la “Club Corner”, feudo dell’australiano dove ha costruito la pole) senza conseguenze sul piano fisico.

Brutto colpo.. morale per le ambizioni del 9 volte Campione del Mondo, caduto in un punto critico dove ha pagato dazio poco prima anche Randy De Puniet, ultimo in classifica e preceduto soltanto da Hiroshi Aoyama, Loris Capirossi (a 8″ dalla vetta) e da un malconcio Colin Edwards. Come risaputo saranno soltanto 15 i piloti al via dell’AirAsia British Grand Prix 2011 complice l’assenza di Cal Crutchlow: tutti a punti, bastera restare in sella. Con l’asfalto bagnato, vedi Jerez, missione non facile…

MotoGP World Championship 2011
Silverstone, Classifica Warm Up

01- Casey Stoner – Repsol Honda Team – Honda RC212V – 2’19.071
02- Jorge Lorenzo – Yamaha Factory Racing Team – Yamaha YZR M1 – + 0.428
03- Marco Simoncelli – San Carlo Honda Gresini – Honda RC212V – + 1.528
04- Ben Spies – Yamaha Factory Racing Team – Yamaha YZR M1 – + 2.601
05- Andrea Dovizioso – Repsol Honda Team – Honda RC212V – + 2.629
06- Alvaro Bautista – Rizla Suzuki MotoGP – Suzuki GSV-R – + 4.493
07- Karel Abraham – Cardion AB Motoracing – Ducati Desmosedici GP11 – + 4.958
08- Valentino Rossi – Ducati Marlboro Team – Ducati Desmosedici GP11 – + 5.426
09- Nicky Hayden – Ducati Marlboro Team – Ducati Desmosedici GP11 – + 5.644
10- Toni Elias – LCR Honda MotoGP – Honda RC212V – + 7.652
11- Hector Barbera – Mapfre Aspar Team – Ducati Desmosedici GP11 – + 8.041
12- Colin Edwards – Monster Yamaha Tech 3 – Yamaha YZR M1 – + 8.153
13- Loris Capirossi – Pramac Racing Team – Ducati Desmosedici GP11 – + 8.400
14- Hiroshi Aoyama – San Carlo Honda Gresini – Honda RC212V – + 10.299
15- Randy De Puniet – Pramac Racing Team – Ducati Desmosedici GP11 – + 14.736

Alessio Piana

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy